Avrei dovuto comprare molti più Bitcoin: Il miliardario degli hedge fund Marc Lasry afferma che avrebbe dovuto acquistare molti più Bitcoin in passato

.

Il manager miliardario americano di hedge fund Marc Lasry ha affermato che avrebbe dovuto acquistare “molto di più” Bitcoin (BTC) qualche anno fa. Durante un’intervista a Squawk Box della CNBC, Lasry ha commentato le prestazioni di BTC e la corsa al rialzo del 2020. Si rammarica di non averne acquistato di più poiché l’aumento dei prezzi è avvenuto molto più rapidamente di quanto pensasse, principalmente a causa degli investitori istituzionali che hanno abbracciano le criptovalute e dell’adozione diffusa da parte di governi e altre società.

“Penso che la probabilità, poiché sempre più persone iniziano a utilizzare Bitcoin, è che continuerà a salire. È successo molto più velocemente di quanto pensassi. Avrei dovuto comprare molto di più. Questo è stato il mio errore”

Lasry è ancora ottimista su Bitcoin

Lasry, co-fondatore e CEO di Avenue Capital Group, è stato un investitore e sostenitore di criptovalute relativamente rialzista. Ha acquistato un importo non divulgato nell’hedge fund BlockTower Capital alcuni mesi fa. Tuttavia, non è la prima volta che Lasry si rammarica di non aver acquistato Bitcoin. In precedenti interviste, il gestore di hedge fund aveva previsto un obiettivo di prezzo di $ 40.000 per BTC nel 2018. Quando gli è stato chiesto dove si trova il mercato ora e dove potrebbe andare, ha detto che ci sono buoni argomenti per entrambe le parti: orsi e rialzisti.

“Onestamente non so  quanto salirà entro la fine dell’anno. Potrei farti una discussione sul fatto che potrebbe arrivare a $ 100.000 come Potrei farti una discussione sul fatto che potrebbe arrivare a $ 20.000 “

Settimana tumultuosa per BTC

Le fluttuazioni dei prezzi di BTC hanno dato molto di cui parlare nella comunità cripto. Come riportato da Crypto-BlogIT, gli ultimi deflussi sono da record, con prodotti relativi a Bitcoin che hanno registrato deflussi per $ 141 milioni e 22.550 (circa $ 750 milioni) BTC ritirati dagli scambi centralizzati.

I dati suggeriscono che le istituzioni potrebbero abbandonare le loro partecipazioni in BTC, come Ruffer Investment, che ha incassato l’intera posizione BTC e ha guadagnato oltre 1,1 miliardi di dollari. D’altro canto, il fatto che molti bitcoin stiano uscendo dagli scambi significa che i grandi investitori stanno acquistando per il lungo termine.

Fonte: CryptoPotato

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!