Binance riabilita Pix: L’exchange sta riprendendo le transazioni attraverso la piattaforma di pagamento di proprietà del governo

Binance ha già ripreso i depositi, ma i prelievi restano sospesi. Tuttavia, l’exchange ha assicurato che tutti i servizi saranno attivi a breve. In particolare, Binance ha sospeso i prelievi e i depositi di real brasiliani il 17 giugno. Come riportato da Crypto-Blog.IT, all’epoca, la società aveva interrotto la sua collaborazione biennale con Capitual, un gateway di pagamento locale. Fino ad allora, Capitual aveva il compito di abilitare depositi e prelievi su Binance tramite Pix.

L’exchange non ha fornito ragioni chiare per cui aveva interrotto il rapporto, ma ha comunicato le sue intenzioni di citare in giudizio la società. Contrastando ciò, Capitual ha affermato che avrebbe anche avviato una causa contro lo scambio di non conformità normativa. Secondo il gateway di pagamento, Binance, in linea con le normative installate dalla Banca Centrale del Brasile (BC), avrebbe dovuto identificare gli account utente.

Binance riprende le transazioni dopo aver tagliato un partner

Ulteriori informazioni sulla relazione ormai amara sono arrivate dai resoconti dei media locali. La pubblicazione Folha de S.Paulo afferma che uno dei fondatori di Capitual ha aiutato a riciclare denaro. Il personaggio in questione è ufficialmente conosciuto come Glaidson Acácio dos Santos. Attualmente è in custodia per presunta esecuzione di schemi Ponzi relativi alle criptovalute. Nel frattempo, il quotidiano Valor Econômico ha riferito che un’azione legale era già stata avviata a Capitale. La Corte di giustizia di San Paolo (TJSP) ha ora congelato 451,6 milioni di real brasiliani o 84,6 milioni di dollari sui conti della banca. La corte ha osservato che i fondi in questione sono di proprietà dei clienti di Binance.

Al posto di Capital, Binance ha stretto una partnership con la società di pagamenti Latam Gateway. I conti bancari di quest’ultimo sono ospitati sulla banca BS2, che ha la licenza BC per effettuare transazioni con la rete Pix.

Per quanto riguarda la partnership interrotta con Capitual, Binance ha affermato che le azioni dell’entità sono in conflitto con i suoi valori. Ha inoltre garantito di aver adottato tutte le misure necessarie e appropriate in relazione a Capital per proteggere gli utenti e le loro risorse e garantire che non siano influenzati negativamente dal cambiamento.

Twitter Crypto-Blog.IT

Il Brasile è molto aggressivo sull’adozione delle criptovalute

Nel quadro più ampio, tuttavia, il Brasile continua a trasudare positività per la blockchain e l’industria delle criptovalute. All’inizio di giugno, una delle sue principali squadre di calcio, il San Paolo, ha abilitato i pagamenti per i suoi biglietti con Bitcoin (BTC), tra le altre risorse digitali. Poco prima, il paese ha lanciato una rete blockchain per tracciare la spesa pubblica.

Più recentemente, un funzionario del governo ha presentato un disegno di legge che cerca di officiare le criptovalute come mezzo di pagamento in Brasile.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!