BlueSky, durante la finalizzazione dell’acquisto di Twitter, ha chiarito che sarà indipendente dalla piattaforma di social media di Elon Musk

BlueSky, un progetto finanziato da Twitter per costruire uno standard blockchain decentralizzato per i social media, ha affermato che la società non è controllata dalla società di Elon Musk.

BlueSky opera indipendentemente da Twitter

In un tweet del 25 aprile, BlueSky ha dichiarato che, sebbene sia stata finanziata da Twitter, la piattaforma di social media non detiene alcuna partecipazione di controllo nella piattaforma. BlueSky ha anche chiarito che il finanziamento di Twitter è venuto con una condizione, che il progetto ha svolto “ricerca e sviluppo di tecnologie che consentono una conversazione pubblica aperta e decentralizzata”.

L’ex CEO di Twitter Jack Dorsey ha annunciato per la prima volta la creazione di BlueSky nel dicembre 2019, indicando che il piano era quello di “sviluppare uno standard aperto e decentralizzato per i social media”. Più tardi, nell’agosto 2021, Jay Graber, un ex sviluppatore della moneta per la privacy Zcash, è stato nominato a guidare l’iniziativa BlueSky. Nel febbraio 2022, il progetto è diventato una società a responsabilità limitata di pubblica utilità (PBLLC).

Alla fine di marzo 2022, Graber ha annunciato i primi membri del team del progetto che avevano Aaron Goldman come ingegnere della sicurezza e Daniel Holmgren e Paul Frazee come ingegneri del protocollo. BlueSky, che ha Dorsey come membro del suo consiglio, ha rivelato che l’iniziativa ha ricevuto un finanziamento del valore di 13 milioni di dollari, da utilizzare per la ricerca e lo sviluppo.

“La parte del “beneficio pubblico” della nostra struttura ci dà la libertà di destinare le nostre risorse alla nostra missione senza l’obbligo di restituire denaro agli azionisti”

Twitter Crypto-Blog.IT

Elon Musk sigla un accordo per acquistare Twitter per $ 44 miliardi

Il chiarimento di BlueSky significa che il progetto non risente del recente acquisto di Twitter. Il gigante dei social media ha accettato un accordo di acquisto del miliardario e CEO di Tesla e SpaceX, Elon Musk, del valore di 44 miliardi di dollari.

Musk in precedenza ha acquistato una partecipazione passiva del 9,2% nella piattaforma di social media, rendendolo il maggiore azionista della società. In seguito all’acquisto delle azioni, il miliardario è stato nominato nel consiglio di amministrazione di Twitter, ma in seguito ha deciso di non aderire. Il CEO di Tesla e SpaceX ha criticato le pratiche di Twitter, affermando che il colosso dei social media non era trasparente e non rispettava i principi della libertà di parola.

Avendo assicurato il controllo al 100% di Twitter, Musk mira a migliorare la piattaforma “migliorando il prodotto con nuove funzionalità, rendendo gli algoritmi open source per aumentare la fiducia, sconfiggendo gli spambot e autenticando tutti gli esseri umani”.

Dogecoin (DOGE), che sembra essere la criptovaluta preferita del miliardario, è anche aumentata di valore tra le notizie di vendita di Twitter. Il prezzo del memecoin è aumentato del 26% alla notizia che l’accordo di acquisizione di Twitter è stato finalizzato.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!