Un fotografo pluripremiato ha riferito di aver realizzato un enorme profitto dalla rivendita dei suoi token non fungibili Bored Ape Yacht Club

Il 13 dicembre, il fotografo nominato agli Emmy John Knopf ha annunciato di aver venduto il suo Bored Ape Yacht Club (BAYC) NFT. La dichiarazione non sarebbe stata una cosa degna di nota se non avesse ottenuto 347 ETH per il pezzo. Knopf ha dichiarato di aver originariamente acquistato l’astronauta laser eye ape numero 9452 il giorno in cui è stato coniato per soli 0,08 ETH.

La massiccia vendita gli ha fruttato circa 1,39 milioni di dollari di profitto ai prezzi attuali dell’ETH. In risposta alla vendita, un emotivo Knopf ha dichiarato:

“Sono senza parole in questo momento. Sto piangendo così tanto. Grazie, BoredApeYC, per aver cambiato completamente la mia vita e tutti nella comunità!!!”

Alcuni intervistati hanno fatto notare che se fosse basato negli Stati Uniti, ci sarebbe un pesante carico fiscale da affrontare dove il governo potrebbe prendere fino al 35%.

Errore da un milione di dollari

L’acquirente, il CEO di Chain Protocol Deepak Thapliyal, ha fatto un riepilogo dell’acquisto, affermando che “ha deciso di “scimmiottare” e acquistare il mio, ma essendo il mio primo NFT volevo comprare quello giusto ”

Ha spostato 655 ETH nel suo portafoglio preparandosi ad acquistare l’Astro-ape al prezzo pieno richiesto. Sono stati sollevati sospetti in merito alla transazione poiché 230 ETH sono stati erroneamente inviati al venditore in aggiunta al prezzo dell’offerta.

“Dopo aver fatto la mia offerta originale, ho dovuto spostare 230 ETH su un altro portafoglio.  Pensavo che anche il pulsante di copia dell’indirizzo che stavo inviando fosse stato premuto correttamente”

Ha quindi provato a contattare Knopf per spiegare l’errore e concordare un prezzo per l’NFT.

“Ho spiegato la mia storia e gli ho detto come volevo la sua scimmia. Mi ha subito informato che non aveva intenzione di trattenere i miei soldi e che li avrebbe rispediti indietro”

Knopf ha restituito 230 ETH (circa $ 920.000) dopo che i due avevano concordato il prezzo di 347 ETH per il pezzo. Gli errori non sono rari ma esistono nel mondo delle vendite NFT. Alla fine di agosto, una scimmia NFT mutante è stata venduta per 17 USDC invece di 17 ETH.

Gli NFT più venduti della scorsa settimana

Secondo la piattaforma di analisi di Nonfungible, negli ultimi sette giorni ci sono stati 275 milioni di dollari di volume totale per le vendite di NFT. La collezione NFT più venduta della scorsa settimana è stata CryptoPunks, che ha registrato vendite per 50 milioni di dollari. In secondo luogo c’è il Bored Ape Yacht Club, con 41 milioni di dollari di vendite settimanali.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!