Cardano e gli smart contract: In risposta alle recenti critiche che Cardano ha affrontato, il team dietro di esso (incluso Charles Hoskinson), ha fornito una spiegazione approfondita
.

Cardano, la terza più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato (2,4$ Binance), sta raccogliendo slancio in previsione del suo aggiornamento della mainnet dei contratti intelligenti. Il team Cardano ha annunciato a settembre 2021 che la funzionalità del contratto intelligente è stata resa disponibile sul suo testnet Alonzo, mentre la sua rete principale dovrebbe essere distribuita entro il 12 settembre. Tuttavia, la funzionalità è stata criticata da alcuni nel settore delle criptovalute a causa di un problema di concorrenza.

Che cos’è un problema di concorrenza? Fondamentalmente, impedisce a più utenti di interagire con un programma o un protocollo contemporaneamente. Nel caso di Cardano, c’erano alcuni utenti preoccupati per l’inefficienza di Minswap, in quanto gestiva solo una transazione per blocco. Tuttavia, la risposta del fondatore della rete I, Charles Hoskinson, ha spiegato le complessità della struttura di Cardano e dei prossimi contratti intelligenti, nonché in che modo differisce dalle reti esistenti.

Il problema della convalida

Il team Cardano ha pubblicato il 5 settembre una spiegazione sul processo di convalida delle transazioni senza sorpresa su Alonzo e ha evidenziato quanto segue sul processo di conio tramite lo script Plutus:

“Un aspetto importante dell’elaborazione di una transazione è la convalida delle azioni che sta intraprendendo. Una transazione sta intraprendendo un’azione quando contiene dati nel campo specifico per quell’azione. Ad esempio, una transazione sta spendendo UTXO U quando contiene un riferimento a U nel suo campo di input e sta coniando un token X quando il suo campo di zecca contiene X.2″

Il ceppo dei problemi di concorrenza ha costretto Minswap a chiudere la sua testnet. Tuttavia, il DEX ha già notificato pubblicamente la questione tramite Twitter, affermando che se un utente vede un messaggio di errore che indica che gli UTXO vengono utilizzati troppe volte in questo blocco, è perché si sta verificando il problema di concorrenza e stanno tentando di risolverlo. Ci sono voci a favore di Minswap, come Maladex, un altro DEX basato su Cardano, che sottolinea che è un “problema molto impegnativo da risolvere” e dovrebbe essere comprensibile dal punto di vista che è un prodotto incompiuto in questa fase.

Due fasi per la convalida delle transazioni

Da un punto di vista tecnico, il team di Cardano ha spiegato in un lungo post sul blog che la convalida delle transazioni è divisa in due fasi. La ragione? Dovrebbe limitare la quantità di lavoro di convalida non compensato da parte dei nodi:

“Ogni fase ha uno scopo nel raggiungimento di questo obiettivo. In parole povere, la prima fase verifica se la transazione è costruita correttamente e può pagare la sua commissione di elaborazione. La seconda fase esegue gli script inclusi nella transazione. Se la transazione è valida per la fase 1, vengono eseguiti gli script per la fase 2. Se la fase 1 fallisce, non viene eseguito nessuno script e la transazione viene immediatamente scartata”.

Inoltre, il team di Cardano ha sostenuto che Alonzo ha introdotto una disposizione speciale per compensare i nodi per il loro lavoro se gli script non vengono convalidati. Ecco perché farebbero affidamento sull’introduzione della garanzia nelle transazioni, che in pratica è l’importo di ADA che verrà raccolto sotto forma di commissione se una convalida dello script di fase 2 fallisce.

Cardano vs Ethereum

Detto questo, la comunità cripto continua ad aspettarsi di vedere come si svilupperà il cosiddetto Cardano vs. Ethereum dopo l’aggiornamento, dove le dApp potrebbero essere una realtà sulla blockchain di Cardano. Nel frattempo, il 7 settembre, IOHK ha confermato di aver presentato una proposta di aggiornamento alla mainnet di Cardano, affermando addirittura che l’evento Alonzo HFC sarà l’aggiornamento più significativo finora e quindi l’inizio di una nuova era di contratti intelligenti a Cardano .

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!