Celsius dichiara ufficialmente bancarotta dopo aver pagato i suoi prestiti DeFi su Aave, Compound e Maker

La CNBC ha riferito che Celsius ha informato le autorità di regolamentazione statali che stanno dichiarando bancarotta imminente. La società si sposterà verso il fallimento del capitolo 11 mentre lotta per affrontare i suoi problemi di liquidità.

Giovedì mattina, Celsius ha annunciato di aver, in effetti, avviato un procedimento volontario del Capitolo 11. Nel comunicato stampa, Celsius ha rivelato di detenere solo 167 milioni di dollari in contanti, che verranno utilizzati per supportare le operazioni. La liquidazione volontaria mira a conferire alla società:

“l’opportunità di stabilizzare la propria attività e portare a termine un’operazione di ristrutturazione completa che massimizza il valore per tutte le parti interessate”

All’inizio di mercoledì, agli investitori era stata data speranza poiché Celsius ha pagato tutti i suoi prestiti DeFi a Compound. Il debito totale è stato ridotto da centinaia di milioni a $ 0, sbloccando circa $ 200 milioni di garanzie.

#Celsius in precedenza aveva la maggior parte del proprio debito on-chain (DeFi) in queste 3 posizioni (Maker wBTC Vault, Compound e Aave). Il loro debito Maker & Compound è stato ridotto a $ 0 e devono ancora circa $ 70k di REN nella loro posizione di Aave.

Gli investitori temono che i fondi che speravano potessero essere restituiti siano stati utilizzati per ripagare i prestiti DeFi anziché i clienti. Gli investitori hanno fatto sentire la loro voce su Twitter;

Alex Mashinsky, co-fondatore e CEO di Celsius, ha rotto il silenzio nel comunicato affermando;

“Questa è la decisione giusta per la nostra comunità e azienda. Abbiamo un team forte ed esperto per guidare Celsius attraverso questo processo. Sono fiducioso che quando guarderemo indietro alla storia di Celsius, vedremo questo come un momento decisivo, in cui agire con determinazione e fiducia ha servito la comunità e rafforzato il futuro dell’azienda”

Il tribunale ha approvato le richieste di pagamento dei dipendenti e di continuare i loro benefici senza interruzioni durante il procedimento. Celsius continuerà a funzionare, ma non si sa quando o se i prelievi saranno riabilitati.

Fonte

Twitter Crypto-Blog.IT

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!