Robinhood hackerato: Oltre sette milioni di account della popolare App di trading sono stati compromessi in una recente violazione dei dati
.

La società di servizi crittografici Crypto.com ha annunciato il lancio della mainnet beta di Cronos, rendendola la prima catena EVM di Cosmos per supportare DeFi, NFT e il metaverse.

Cronos può scalare in modo massiccio la DeFi e l’ecosistema di applicazioni decentralizzate fornendo agli sviluppatori la possibilità di trasferire istantaneamente app da Ethereum e catene compatibili con EVM. Con basso costo, throughput elevato, finalità veloce e interoperabilità integrata, Cronos è pronto a portare applicazioni decentralizzate alla base di 10 milioni di utenti dell’ecosistema Crypto.com e oltre.

Sfruttando Cosmos SDK, Cronos ha l’interoperabilità integrata fin dal primo giorno. Il suo protocollo Inter-Blockchain Communications (IBC) consente l’interoperabilità e il collegamento con la catena Crypto.org e altre catene abilitate per IBC (ad esempio Cosmos Hub). Cronos è posizionato in modo univoco collegando l’ecosistema Cosmos e l’ecosistema EVM. CRO è il token nativo della piattaforma Cronos, che alimenta le transazioni on-chain con commissioni di rete pagate in CRO. La crescita dell’ecosistema Cronos porterà ulteriore utilità al token CRO con i suoi casi d’uso esistenti nella catena Crypto.org e nell’ecosistema Crypto.com.

Cos’è Cronos?

Cronos Mainnet viene fornito con la macchina virtuale Ethereum in grado di eseguire codici smart contract inviati dall’utente. È compatibile con EVM su Ethereum, il che significa che gli sviluppatori possono trasferire i loro contratti intelligenti da Ethereum e catene compatibili con EVM a Cronos senza problemi.

“Stiamo utilizzando l’ultima famiglia Cosmos SDK v0.44 e la famiglia IBC v1. Ciò fa sì che Cronos offra le funzionalità e le correzioni più aggiornate di Cosmos SDK e possa potenzialmente connettersi facilmente con altre catene Cosmos”

Ha affermato Crypto.com in una nota. Lo standard token su Cronos è CRC-20. Al momento del lancio, gli utenti potevano collegare i token selezionati dall’app e dallo scambio Crypto.com semplicemente selezionando la rete Cronos durante il deposito e il prelievo e dalla catena Crypto.org a Cronos tramite Per gli utenti che stanno collegando CRO da Crypto.org a Cronos, Cronos Bridge sarà disponibile dal giorno 1 per consentire agli utenti di farlo. Il bridge Cronos supporta trasferimenti veloci, sicuri e a basso costo tra la catena Crypto.org e la catena Cronos.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!