CryptoCom acquisisce NADEX e Small: l’Exchange continua con la sua espansione con l’acquisito di due sedi regolamentate dalla CFTC, rivolte al mercato dei derivati negli Stati Uniti

Il grande Exchange di criptovalute, CryptoCom si sta preparando per acquisire NADEX e Small Exchange. L’acquisizione proposta aiuterebbe la piattaforma a soddisfare i clienti con sede negli Stati Uniti e offrire le opportunità di trading di alcuni derivati e prodotti future. Secondo un comunicato stampa, CryptoCom con sede a Singapore ha annunciato l’esecuzione di un contratto di vendita e acquisto per acquisire due entità regolamentate dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC): NADEX e Small Exchange.

Per chi non lo sapesse, NADEX è l’abbreviazione di North American Derivatives Exchange. Esso è un’exchange online e una stanza di compensazione regolamentati e focalizzati sulla vendita al dettaglio. Lo Small Exchange, d’altra parte, è uno scambio di futures focalizzato sull’utente al dettaglio coinvolto nell’offerta di prodotti più piccoli e più semplici.

Gli obiettivi dell’acquisizione

CryptoCom sarà in grado di offrire alla base di consumatori statunitensi la negoziazione di derivati ​​e prodotti a termine con l’acquisizione di Nadex e di Small Exchange. L’obiettivo principale, come spiegato da Kris Marszalek, co-fondatore e CEO di CryptoCom, è offrire una piattaforma affidabile, sicura e regolamentata e composta da strumenti di livello mondiale. L’obiettivo finale è raggiungere l’indipendenza finanziaria. Marszalek ha inoltre aggiunto,

“Questa proposta di acquisizione si basa su quella promessa e darà ai nostri clienti l’accesso a una serie completamente nuova di strumenti finanziari per completare la nostra offerta attuale”

Dal suo inizio nel 2016, CryptoCom ha fatto molta strada. Oggi conta più di 10 milioni di utenti. Dopo l’annuncio, June Felix, Global CEO, IG Group ha commentato:

“Questo è un affare fantastico che è vantaggioso per tutte le parti. Nadex e Small Exchange sono aziende fortemente innovative e siamo lieti che Crypto.com abbia riconosciuto il loro potenziale. Questo sarà un momento entusiasmante per i clienti e per tutti coloro che sono coinvolti nelle nostre attività”

Twitter Crypto-Blog.IT

Le collaborazioni di Crypto.com

L’Excahnge ha forgiato alcune delle partnership di più alto profilo quest’anno. Crypto-Blog.IT aveva precedentemente segnalato l’accordo di Crypto.com con Silvergate per facilitare i depositi e il prelievo di USD agli attori istituzionali della banca. La scorsa settimana è diventata la prima piattaforma di trading di criptovalute a conformarsi agli standard SOC 2. Il fornitore internazionale di servizi di audit, consulenza, fiscalità e consulenza, Deloitte, era dietro l’audit.

Inoltre, ha anche annunciato il lancio di Cronos Mainnet Beta. L’intenzione principale alla base del progetto era quella di fornire applicazioni decentralizzate (DApp) agli utenti di Crypto.com. Anche l’ingresso della piattaforma di risorse digitali nel settore sportivo è stato significativo in quanto è diventato il partner ufficiale di criptovaluta del gigante NBA – Los Angeles Lakers e degli NHL – LA Kings.

Fonte