Dogecoin migliore di Bitcoin? Musk sostiene che l’offerta illimitata di Dogecoin è in realtà un punto di forza quando si tratta di pagamenti

L’uomo più ricco del mondo Elon Musk ribadisce il suo sostegno a Dogecoin, dicendo che è meglio di Bitcoin come valuta. Parlando con Lex Fridman in un’intervista di due ore e mezza, la coppia ha trattato numerosi argomenti, tra cui la colonizzazione di Marte, la natura del denaro e la funzionalità del pilota automatico di Tesla. Ma l’argomento principale della conversazione sono stati i pensieri di Musk sulla controversa moneta del meme.

Mentre i puristi continuano a criticare Dogecoin sui suoi poveri fondamentali, Musk trasforma, probabilmente, il suo attributo più debole in un punto di forza.

Il problema di Dogecoin

Il 2021 è stato un anno di alti e bassi per Dogecoin. Sebbene il suo inizio sia stato caratterizzato da euforia, poiché $DOGE ha realizzato un sorprendente guadagno del 15.000% da inizio anno a maggio, ciò che è seguito è stato meno impressionante. Un drawdown duraturo da allora ha visto gli investitori guardare altrove. Il prezzo di $DOGE è crollato dai massimi di maggio, trovando supporto a $ 0,1573 in più occasioni. Ma cadendo piatto in termini di guadagno significativo durante questo periodo.

I critici dicono che la ragione si riduce ai poveri fondamentali di Dogecoin. Questi includono l’assenza di utilità nel mondo reale e la mancanza di sviluppo. Ma forse la critica principale è la sua offerta illimitata di token, che alcuni sostengono renda $DOGE un asset in deprezzamento.

Secondo Motley Fool, ogni anno vengono coniati oltre 5 miliardi di nuovi token $DOGE.

“Ogni minuto viene assegnata una ricompensa in blocco. Sono 600.000 nuovi Dogecoin ogni ora, 14,4 milioni di nuovi token ogni giorno e quasi 5,26 miliardi di nuovi Dogecoin coniati virtualmente ogni anno“

Tuttavia, il 2021 è anche il momento in cui la Fondazione Dogecoin ha deciso di fare sul serio. Con il co-fondatore Billy Markus e Vitalik Buterin a bordo come consulenti, sono in atto piani per aumentare lo sviluppo e realizzare un utilizzo nel mondo reale, in particolare come token di pagamento.

Perché secondo Musk $DOGE è meglio di $ BTC?

Commentando con Fridman il motivo per cui Dogecoin è migliore di Bitcoin, Musk ha affermato che ha “una capacità di volume delle transazioni molto più elevata rispetto a Bitcoin“.

Scomponendo questo, Musk indica le commissioni di transazione più basse di Dogecoin rispetto alla principale criptovaluta. Pertanto, rendere il caso d’uso di Bitcoin limitato solo a una riserva di valore, sebbene i sostenitori del Lightning Network non sarebbero d’accordo con questo.

Tuttavia, sulla questione dell’offerta illimitata di token, Musk ha affermato che c’è “un certo valore” nell’avere un certo livello di inflazione in quanto ciò incoraggia la spesa. E quindi, funziona meglio come sistema di pagamento, come dovrebbe fare una valuta.

“Se una valuta è troppo deflazionistica (come BTC), o dovrei dire, se si prevede che una valuta aumenterà di valore nel tempo, c’è una riluttanza a spenderla”

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!