Eminem e Snoop Dogg e gli NFT Apes: Il nuovo video musicale include alcune delle scimmie Bored che hanno acquistato l’anno scorso

Due dei più grandi artisti hip hop, Eminem e Snoop Dogg, hanno prodotto un nuovo video che, oltre alla marijuana, ha molteplici riferimenti a NFT e BAYC, in particolare. Entrambi hanno esperienza nel campo, possedendo diversi oggetti da collezione digitali.

Shady, Snoopy, Bored Apey

Marshall Mathers III, il vero nome di Eminem, ha anticipato la nuova canzone e il video in un tweet, facendo riferimento ai precedenti problemi del duo. Questo è successo dopo che Snoop Dogg ha detto che Eminem non avrebbe trovato un posto nella sua top 10 più grandi rapper di tutti i tempi. Rimanendo fedele alla sua natura, l’artista hip-hop di Detroit ha risposto in una canzone chiamata Zeus. Ma i due sembrano essersi lasciati alle spalle il passato quando sono apparsi nello spettacolo dell’intervallo del Super Bowl del 2022, insieme a Dr. Dre, 50 Cent, Kendrick Lamar e Mary J. Blige.

Un’ulteriore conferma sulla loro riconciliazione è arrivata con la nuova canzone, in cui Eminem apre la sua strofa con “questo probabilmente sarebbe dovuto accadere qualche tempo fa”. Il video stesso è semi-animato, ed è allora che i due rapper vengono mostrati con NFT della popolare collezione Bored Ape Yacht Club. Nel caso di Eminem, è quello che ha acquistato l’anno scorso per 123 ETH (all’epoca del valore di circa $ 462.000) ed è ancora visualizzato come immagine del suo profilo su Twitter.

Snoop Dogg è anche interpretato da uno dei BAYC NFT che ha acquistato alla fine dello scorso anno.

Twitter Crypto-Blog.IT

NFT e Crypto

Oltre ad aver acquistato Bored Ape #9055 l’anno scorso, come accennato in precedenza, Eminem ha anche molti altri oggetti da collezione digitali relativi al suo account OpenSea: Shady Holdings. Inoltre, il leggendario rapper, anche lui vincitore di un Oscar, ha lanciato una sua collezione NFT chiamata Shady Con (dal nome del suo alter ego hip hop: Slim Shady).

Snoop Dogg, d’altra parte, è stato ancora più coinvolto nel settore delle criptovalute e NFT. Ha promosso Dogecoin l’anno scorso, ma il suo impegno con i token non fungibili è aumentato dopo aver rivelato di essere Cozomo de’ Medici, un collezionista anonimo di NFT che all’epoca deteneva tali beni per un valore di quasi $ 20 milioni. Ha anche annunciato l’intenzione di avere una collezione su Cardano, ha partecipato a un round di investimento nella società di criptovalute MoonPay, ha avuto altre pubblicazioni musicali a tema Bored Ape, possiede immobili digitali in The Sandbox e vuole portare le fattorie digitali di erba nel Metaverse.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!