Nel mondo crypto nulla è scontato, Il famoso bitcoiner Eric Wall ha presentato 27 previsioni per il 2022

In una serie di tweet e risposte alle domande successive, Bitcoiner Eric Wall, noto anche come “il cacciatore di monete alternative”, cerca di prevedere cosa accadrà nel mondo delle criptovalute nel 2022. Alcune di queste previsioni si distinguono più di altre, ad esempio, Eric Wall non crede che l’aggiornamento di Bitcoin “Taproot” accumulerà più del 20% di adozione nel 2022.

“I miglioramenti di Taproots non sono realmente rivoluzionari per la maggior parte delle persone. L’utilizzo di Taproot è un consenso esplicito e richiede l’aggiornamento dei portafogli e, poiché non sarà una funzionalità molto desiderata, ci vorrà tempo prima che si verifichi l’adozione”

Allo stesso modo, Wall non pensa che la DeFi arriverà presto su Bitcoin, tuttavia, questo non è correlato all’aggiornamento di Taproot.

Taproot non abilita la DeFi. È necessario un set di funzionalità molto più ampio di quello fornito da Taproot per abilitare i tipi di attività DeFi che vediamo sulle catene di contratti intelligenti. Bitcoin non è costruito per la DeFi e non attirerà casi d’uso basati su DeFi

Eric Wall, che in passato era visto come un sostenitore incallito di Bitcoin, sembra aver spostato leggermente la sua posizione sulle alt coin nel corso degli anni. Wall è, ad esempio, convinto che il passaggio di Ethereum al consenso Proof-of-Stake, il Merge, avrà molto successo, senza incorrere in problemi significativi siccome ha dichiarato “Conosco abbastanza bene molti sviluppatori“.

Un’altra previsione di Eric Wall che potrebbe sembrare interessante a molti riguarda gli NFT. Secondo Wall, abbiamo visto solo la “prima iterazione” rappresentata da “jpeg”. Eric Wall crede nei social token come esempio di “nuovi casi d’uso entusiasmanti per NFT”. In un tweet precedente, Wall scrive:

“Possiedo questo NFT che ti offre una cena gratuita con il Chief Protocol Architect di AVAX, @kevinsekniqi. La cosa bella di questo NFT è che non è necessario acquistarlo solo perché vuoi cenare con @kevinsekniqi. Puoi acquistarlo perché ti aspetti che la domanda (e quindi il valore) di una cena con @kevinsekniqi sarà più alta in futuro. È fondamentalmente un token sociale!”

Ecco secondo Wall, i 27 punti che interesseranno il mondo delle cryptovalute nel corso del nuovo anno 2022.

1. I roll-up ottimistici su Ethereum decolleranno, ma i rollup zk non lo faranno davvero.

2. I token Layer-2 su Ethereum supereranno i 50 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato totale.

3. Ethereum (ETH) non supererà Bitcoin (BTC).

4. Nessun degli “Ethereum killer”, (SOL, AVAX, LUNA, ADA, ecc.) non supereranno ETH.

5. L’aggiornamento di Bitcoin Taproot raggiungerà il 20% di adozione.

6. La DeFi continuerà a non funzionare su Bitcoin.

7. L’adozione della Lightning Network (Bitcoin) sarà deludente. Non supereremo i 6000 BTC nei canali pubblici di Lightning Network.

8. Le stablecoin non migreranno di nuovo su Bitcoin. L’adozione di Tether stablecoin (USDT) su Lightning Network non avrà successo.

9. Le acquisizioni tecnologiche zk rollup di Polygon non saranno particolarmente significative.

10. Le persone troveranno nuovi interessanti casi d’uso per gli NFT.

11. Ci saranno molti più meme token nelle criptovalute

12. Per i rollup basati su Ethereum, inizialmente sembrerà che i costi di rete e la congestione siano stati risolti, ma con l’aumento dei volumi i problemi saranno di nuovo visibili.

13. La disponibilità dei dati (DA) sarà il tema principale nel 2022. Le catene specializzate in DA otterranno trazione. Alcuni roll-up sceglieranno di collegarsi a Ethereum, ma utilizzeranno altre soluzioni come livello DA.

14. Il modello Rainbow (creato da Eric Wall) per Bitcoin rimarrà intatto.

15. Avremo la tecnologia pronta per i pagamenti a bassa commissione in dollari sintetici altamente privati ​​con una certa quantità di decentralizzazione e resistenza alla censura nei loro confronti. Ma non diventeranno ancora molto comuni nei mercati darknet nel 2022.

Domanda: pensi che ETH2 si fonderà e avrà successo?

16. Sì, l’unione avverrà e avrà successo. Potrebbe esserci una certa resistenza da parte dei minatori PoW (Proof-of-Work), ma qualsiasi divisione della catena PoW rimanente di Ethereum cadrà rapidamente nell’irrilevanza. Non si verificheranno attacchi catastrofici a ETH2 PoS (Proof-of-Stake).

17. Non ci sarà alcun nuovo aggiornamento del soft fork Bitcoin nel 2022.

18. Ci saranno nuovi segnali di adozione istituzionale di Bitcoin. Un investimento molto grande in un fondo pensione o qualcosa del genere, qualcosa che rilancia la narrativa della microstrategia, che per lo più si è esaurita nel 2021.

19. OHM (il token nativo di Olympus DAO) fallirà.

20. Vorrei dire “Il 2022 è l’anno del Coordicidio” ma probabilmente è meglio non sperare. 30% di possibilità che accada verso la fine dell’anno, più probabilmente nel 2023.

21. AVAX entrerà a far parte dei primi 10. ADA invece uscirà.

22. Richard Heart biforca Binance Smart Chain (BSC). Avrà una capitalizzazione di mercato di $ 100 miliardi, ma sarà posizionato al punto #202 su CoinMarketCap.

23. Al di fuori della DeFi, le piattaforme di Ethereum Virtual Machine (EVM) e/o smart contract non hanno un vero caso d’uso.

24. ATOM (#30 per capitalizzazione di mercato) supera Litecoin LTC (#19 per capitalizzazione di mercato).

25. NEAR, pur essendo un ottimo progetto, non avrà un enorme successo.

26. XRP non andrà più nella top 3.

27. Per avere un super ciclo rialzista, ci dovrà essere prima un pò di “tranquillità”.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!