Fantom ha usurpato la Binance Smart Chain ed è ora la terza catena DeFi più grande, con l’ascesa del suo TVL

Binance Smart Chain (BSC) non è più una delle prime 3 catene di finanza decentralizzata (DeFi) per valore totale bloccato. Secondo i dati disponibili di DeFiLlama, quella distinzione ora appartiene a Fantom che ha registrato un aumento di oltre il 60% nelle ultime due settimane.

Fantom TVL supera i 12 miliardi di dollari

Secondo DeFiLlama, TVL di Fantom ha superato la soglia dei 12 miliardi di dollari durante il fine settimana nonostante la natura ribassista dell’intero mercato delle criptovalute. Tuttavia, quella cifra è ora scesa a 11,87 miliardi di dollari, mentre quella di BSC si attesta a 11,48 miliardi di dollari.

La corsa di Fantom coincide con il fatto che la comunità delle criptovalute diventa sempre più interessata a liberarsi della sua dipendenza da Ethereum, a causa delle sue elevate commissioni di transazione e dei problemi di scalabilità. A differenza della maggior parte dei suoi concorrenti, la nuova blockchain richiede solo una conferma prima che una transazione venga scritta in un blocco.

Lo scorso anno, Binance Smart Chain controllava oltre il 20% del TVL di DeFi principalmente a causa dell’ascesa di PancakeSwap, uno scambio decentralizzato (DEX) costruito su di esso. Tuttavia, tale posizione dominante è ora scesa a circa il 6,05% a causa dell’aumento di altre reti abilitate alla DeFi come Solana, Terra, Avalanche, ecc.

Ethereum rimane in pole position e controlla oltre il 50% di DeFi TVL, anche se è ben lontano da ciò che controllava nel gennaio dello scorso anno. Il dominio di Terra si attesta all’8,4%, mentre Fantom si attesta al 6,22%. Altri come Avalanche controllano il 4% del mercato DeFi e Solana controlla circa il 3,8% dello spazio.

Perché Fantom è in aumento

Secondo un nostro recente rapporto, la recente ondata di popolarità della rete Fantom potrebbe essere legata a una serie di motivi. Il rapporto rileva che FTM ha incentivato gli sviluppatori a costruire sulla sua rete. Non solo, gli sviluppatori di Fantom possono richiedere ricompense per il raggiungimento di livelli target di TVL sui loro protocolli.

A parte questo, il suo vivace ecosistema contiene attualmente oltre 100 progetti, tra cui Curve Finance, SushiSwap e altri come CREAM Finance, Beefy Finance e Abracadabra, mostra quanto sia varia ed estesa la sua utilità.

Prezzo FTM in calo del 40%

Non c’è dubbio che l’impatto di questa crescita significativa nella rete Fantom si è riflesso nel token nativo, FTM, poiché il suo prezzo è salito alle stelle fino alla scorsa settimana, quando il più ampio crollo del mercato delle criptovalute lo ha colpito.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!