GameStop lancia il proprio NFT marketplace: la società di videogiochi ha lanciato il proprio mercato NFT per competere con i principali attori come OpenSea

Il rivenditore di videogiochi americano GameStop ha finalmente lanciato il suo tanto atteso mercato di token non fungibili (NFT).

Secondo un comunicato stampa ufficiale di lunedì, la piattaforma consentirà a giocatori, creatori e accaniti collezionisti di NFT di acquistare, vendere e scambiare oggetti da collezione digitali. Al momento in cui scrivo, sulla piattaforma erano elencate oltre 230 raccolte NFT.

Il rilascio ha inoltre rivelato che il nuovo mercato NFT è costruito sulla rete di livello 2 di Ethereum Loopring L2. Il supporto per ImmutableX verrà aggiunto in futuro. La società ha dichiarato:

“Nel tempo, il mercato amplierà le funzionalità per comprendere categorie aggiuntive come i giochi Web3, più creatori e altri ambienti Ethereum”

GameStop ha inizialmente annunciato a febbraio che avrebbe lanciato la propria piattaforma di trading NFT prima della fine del 2022. Tuttavia, a marzo, la società ha cambiato la data di lancio a luglio.

Il mercato arriva solo due mesi dopo che GameStop ha lanciato il suo portafoglio crittografico e NFT non detentivo, consentendo agli utenti di interagire con applicazioni decentralizzate senza uscire dai loro browser web.

Fonte

Twitter Crypto-Blog.IT

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!