Il presidente dell’Honduras, Xiomara Castro, afferma che El Salvador non dovrebbe essere l’unico paese a liberarsi della dipendenza dal dollaro

L’Honduras potrebbe essere il prossimo paese ad adottare Bitcoin come moneta a corso legale, una mossa che scuoterebbe l’establishment tradizionale. Il sostenitore di Bitcoin Max Keizer ha inizialmente diffuso voci su ciò che stava accadendo in un tweet pubblicato venerdì scorso. Diceva “Sta accadendo…” accompagnato da un’immagine della bandiera dell’Honduras.

Secondo Bitcoin LightningNetwork+, il presidente dell’Honduras Xiomara Castro ha affermato che El Salvador non può essere l’unico paese a liberarsi dell’egemonia del dollaro.

“Non dobbiamo permettere che El Salvador sia l’unico paese a sfuggire all’egemonia del dollaro. L’Honduras ha il diritto di spostarsi verso i paesi del Primo Mondo“

Il bitcoin è sempre più visto come una fuga dal dollaro

Dicono che tutte le valute legali alla fine vadano a zero. La storia mostra che il debito dilagante e la svalutazione della valuta finiscono solo in un modo. Recentemente, le crepe nel dominio del dollaro sono diventate ancora più evidenti. Per quanto impopolare possa sembrare, potremmo assistere alla fine del dollaro in tempo reale mentre le entità cercano alternative.

Ad esempio, i colloqui tra Cina e Arabia Saudita per scambiare petrolio in yuan sono accelerati a causa dell’insoddisfazione per l’impegno americano per la sicurezza nei confronti dei sauditi. In caso di successo, la mossa pregiudicherebbe gravemente il dominio del dollaro sul mercato petrolifero. Inoltre, la Russia si rivolge sempre più allo yuan come risposta alle sanzioni sulla guerra in Ucraina. È stato riferito che le aziende russe si stanno arrampicando per aprire conti in yuan per mantenere il flusso di cassa.

Tuttavia, James Fok, autore del libro Financial Cold War: A View of Sino-US Relations from the Financial Markets, afferma che, nonostante l’apparente fuga del dollaro, lo yuan non usurperà il dollaro tanto presto. Fok afferma che gli stretti controlli sui capitali e lo stato di diritto della Cina rendono lo yuan poco attraente rispetto al dollaro.

“Ma ciò non significa che il renminbi inizierà improvvisamente a rivaleggiare con il dollaro in modo significativo. Affinché ciò avvenga, hai molti altri pezzi che devono andare a posto”

Tuttavia, l’emergere di Bitcoin offre un’alternativa sia allo yuan che al dollaro. Inoltre, la sua fornitura fissa significa che non può essere gonfiato a zero. Inoltre, essendo apolitico, ha anche un fascino basato sul rimanere fuori dalle dispute tra fazioni.

Twitter Crypto-Blog.IT

Come potrebbe reagire il prezzo se l’Honduras andasse avanti?

Quando El Salvador ha reso Bitcoin moneta a corso legale il 7 settembre 2021, $ BTC ha registrato un’oscillazione del 20% al ribasso toccando il minimo di $ 42.800. Ciò ha innescato una tendenza al ribasso per il resto di settembre, toccando un minimo locale di $ 39.500 prima che i rialzisti interrompessero la tendenza al ribasso, raggiungendo un nuovo massimo storico di $ 69.000 circa sei settimane dopo.

Sulla base della nozione di approvazione governativa di Bitcoin, il 7 settembre doveva essere principalmente un catalizzatore per una mossa verso l’alto. Invece, il flash crash visto ha sfidato le aspettative. Il co-fondatore di Onchain Capital Ran Neuner ha suggerito un gioco scorretto per mano di istituzioni legacy.

Tuttavia, sulla base di un campione di uno, un paese che ha corso legale in Bitcoin probabilmente farà crollare il prezzo, almeno a breve termine.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!