Il rapporto di El Salvador con il FMI si complica: Cosa succederà con il Bitcoin corso legale in un Paese di medie dimensioni noto per il suo commercio agricolo?

.

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI), un’organizzazione intergovernativa globale che sostiene le strutture economiche e la finanza nel mondo, dovrebbe tenere colloqui con El Salvador dopo aver approvato il disegno di legge sul Bitcoin.

Il problema con l’accettazione di Bitcoin

Secondo Reuters, El Salvador sta già nutrendo una relazione tesa con il FMI tra difficili condizioni economiche e preoccupazioni monetarie, rendendo la sua nuova politica una faccenda complicata.

“Questo potrebbe riflettere solo un’iniziativa a lungo termine o forse anche solo una tattica di pubbliche relazioni appariscente, tuttavia mostra mancanza di coordinamento con annunci impulsivi che contraddicono un piano economico coeso”

Ha condiviso Siobhan Morden, capo della strategia del reddito fisso in America Latina presso Amherst Pierpoint Securities. Altri come Carlos de Sousa, gestore di portafoglio di Vontobel Asset Management, hanno affermato che la decisione di adottare Bitcoin ha reso l’attuale situazione di elusione fiscale ancora più difficile da affrontare.

“Le criptovalute sono nel complesso un modo molto semplice per evitare la tassazione e un modo molto semplice per evitare semplicemente le autorità perché è un sistema completamente decentralizzato. Puoi riciclare denaro, puoi fare evasione fiscale e così via”

Adozione di massa

Il presidente Nayib Bukele ha affermato che il disegno di legge per accettare Bitcoin come “corso legale” è stato approvato al Congresso, aggiungendo che il bene potrebbe essere utilizzato per effettuare pagamenti all’interno del paese e il vecchio debito potrebbe essere rimborsato con Bitcoin. L’approvazione è stata fatta con 62 su 84 voti possibili, che rappresentano la maggioranza dei legislatori, dunque hanno votato a favore dell’iniziativa nonostante la diffusa preoccupazione per il potenziale impatto sul programma di El Salvador con il FMI. La mossa, tuttavia, non è così improvvisa come alcuni fanno credere.

“La capacità di eseguire operazioni con bitcoin non dovrebbe destare preoccupazione”

Ha affermato oggi il ministro del Commercio e degli investimenti Miguel Kattan durante una conferenza stampa.Bitcoin era “già in uso limitato in El Salvador” e che i cittadini lo stavano persino usando per acquistare snack di strada locali.

Fonte: CryptoSlate

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!