Jesse PowelL ha investito metà del suo capitale in bitcoin l’anno scorso e se l’asset dovesse precipitasse a $ 20.000 investirà l’altra metà

Jesse Powell, co-fondatore e CEO dell’Exchange di criptovalute Kraken, ha rivelato di aver utilizzato metà del suo capitale per acquistare Bitcoin nel luglio dello scorso anno. Ha assicurato che le sue partecipazioni rimangono intatte, giurando di andare “all-in” se la criptovaluta principale scende a $ 20.000.

“Buon Dio, Paperhands. Buona fortuna”

L’alto dirigente di Kraken, Jesse Powell, non sembra affatto preoccupato per il crollo in corso del mercato degli asset digitali e, più specificamente, del bitcoin. In un recente tweet, ha ammesso di aver investito il 50% del suo capitale disponibile in BTC nel luglio 2021 (quando il valore in USD dell’asset si aggirava intorno ai $ 30.000).

Powell ha detto di non aver venduto le sue posizioni. Inoltre, ha promesso di allocare tutta la sua ricchezza in bitcoin se dovesse precipitare a $ 20.000. Per arrivarci più velocemente, l’esecutivo ha esortato coloro che non possono detenere i propri beni durante i periodi di maggiore volatilità a vendere.

Ho speso metà del mio capitale disponibile per acquistare #BTC a $ 30.000 a luglio. Ancora in possesso, ovviamente. Mi sono detto che avrei dovuto vedere $ 20k per andare all-in. Buona fortuna, mani di carta. Buona fortuna.

Il veterano fa parte dell’universo delle risorse digitali dal 2011. E mentre molti penserebbero che sia già “tutto compreso”, ha assicurato loro che non è così.

Numerosi esperti del settore ritengono che tali crolli di mercato potrebbero fornire alcuni vantaggi come l’eliminazione degli investitori con “mani di carta”. Meltem Demirors – CSO di CoinShares – ha sostenuto questa tesi durante il declino delle criptovalute della scorsa estate.

A suo avviso, i mercati non potrebbero espandersi per sempre e le contrazioni fanno parte della loro crescita. Ha assicurato che bitcoin “è qui per restare” e “non sta andando da nessuna parte”.

Powell vede BTC sotto $ 40.000 come un’opportunità di acquisto

Alla fine del 2021, il CEO di Kraken ha affermato che le persone dovrebbero investire in bitcoin se il suo prezzo è inferiore a $ 40.000. Vale la pena notare, tuttavia, che la valutazione in USD di BTC all’epoca era di quasi $ 50.000. In linea con il suo consiglio agli investitori, ha affermato che il dollaro americano “sta andando a zero”.

L’esecutivo ha toccato ancora una volta il bitcoin poco dopo l’invasione russa dell’Ucraina. All’epoca, il vice primo ministro ucraino, Mykhailo Fedorov, chiese agli exchange di criptovalute di bandire gli utenti russi dalle loro piattaforme.

Powell ha affermato di comprendere “la logica di questa richiesta”, ma Kraken non ha potuto interrompere i suoi servizi a un gruppo specifico di clienti senza un obbligo legale di farlo. Ha descritto bitcoin come “l’incarnazione di valori libertari” e come tale, a tutti dovrebbe essere consentito affrontarlo. Inoltre, ha affermato che è probabile che molti detentori di criptovalute in Russia siano contrari al regime di Putin e alla guerra in Ucraina.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!