Era il 2017 quando il CEO della più grande multinazionale americana di servizi finanziari definì Bitcoin come una frode! Sono passati diversi anni e JPMorgan Chase & Co ha completato la sua inversione di marcia. La più grande banca americana sta presumibilmente esaminando il lancio di un fondo Bitcoin, con la società finanziaria di asset digitali NYDIG come custode.

CoinDesk ha riferito oggi che JPMorgan intende rilasciare presto un fondo Bitcoin gestito attivamente. Secondo la copertura, il New York Digital Investment Group (NYDIG), descrivendosi come una società di servizi finanziari dedicata al Bitcoin, sarà il depositario del fondo.

Il colosso di Wall Street prevede di offrire il suo innovativo prodotto incentrato sul BTC solo a clienti privati. Se JPM procede effettivamente con il rilascio di un fondo Bitcoin, questa sarebbe la seconda iniziativa dell’istituzione con affiliazione al settore delle criptovalute.  All’inizio di quest’anno, la banca ha presentato un prospetto per consentire agli investitori di ricevere esposizione a società pubbliche legate alle criptovalute come Square e MicroStrategy attraverso uno strumento di debito.

Più recentemente, gli analisti di JPMorgan hanno sottolineato il crescente interesse per il Bitcoin da parte delle banche poiché la volatilità dell’asset diminuisce nel tempo. Vale la pena notare, tuttavia, che molto prima del suddetto approccio positivo su Bitcoin, la banca e il suo CEO, in particolare, erano estremamente critici.
Jamie Dimon ha definito il bitcoin una “frode”, dichiarando che “non finirà bene” e ha concluso, “qualcuno verrà ucciso”.

Inoltre, il dirigente ha minacciato di licenziare qualsiasi impiegato di banca che commerciava Bitcoin. Lo ha giustificato con due ragioni alquanto controverse: “È contro le nostre regole e sono stupide”.

Nonostante in seguito si sia scusato per le sue dure parole, Dimon ha ancora affermato nel 2020 che il Bitcoin non è la sua tazza di tè.

Fonte: CryptoPotato

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!