Meta e Metaverso: Zuckerberg ha annunciato che l’azienda sta implementando diversi modi per i creatori di fare soldi su Facebook e Instagram

In un post su Facebook del 22 giugno, Zuckerberg ha affermato che ci sarebbero stati anche aggiornamenti per “aiutare i creatori a costruire il metaverso“. Ha aggiunto che voleva descrivere come Facebook svolgesse un ruolo nella crescente economia dei creatori.

Ci sono stati sei nuovi aggiornamenti che Zuckerberg ha condiviso nel suo thread. Il primo è stato un aumento delle entrate per i creatori, con le piattaforme dei social media che hanno sospeso qualsiasi compartecipazione alle entrate su Facebook e Instagram fino al 2024. Ciò include eventi online a pagamento, abbonamenti, badge e bollettini, ha aggiunto.

In precedenza, l’impegno a dare più entrate ai creatori era valido solo fino al 2023, ma ora l’amministratore delegato lo ha esteso. In un post del giugno 2021, ha affermato che la società avrebbe preso “meno del 30% rispetto Apple e altri prendono”.

Creatori di contenuti idonei

Gli abbonamenti interoperabili consentono ai creatori di fornire ai propri abbonati paganti su altre piattaforme l’accesso ai gruppi Facebook riservati agli abbonati. Inoltre, la sezione Facebook Stars sarà aperta a “tutti i creatori idonei”, consentendo a più persone di guadagnare dai loro video Reels, live o VOD.

Il programma Reels Play Bonus sarà inoltre aperto a più creatori, consentendo loro di eseguire il cross-post di Instagram Reels su Facebook e monetizzarli anche in questo caso. È in fase di test anche un Instagram Creator Marketplace per consentire ai creatori di essere scoperti e pagati. I brand potranno inoltre condividere nuove opportunità di partnership.

Infine, l’azienda sta espandendo i suoi oggetti da collezione digitali consentendo a più creatori di visualizzare e utilizzare NFT su Instagram. Ha aggiunto che questa funzione arriverà presto su Facebook, “a partire da un piccolo gruppo di creatori statunitensi”. I creator idonei devono soddisfare requisiti specifici, quindi i nuovi aggiornamenti non saranno disponibili per tutti.

Instagram ha iniziato a testare gli NFT attraverso la sua funzione Digital Collectibles a maggio. Meta è alla ricerca di contenuti unici sulla piattaforma poiché concorrenti come TikTok, che ha un proprio mercato di creatori, crescono in popolarità. Tuttavia, i grandi piani dell’azienda sul Metaverse hanno attirato l’attenzione degli informatori.

Twitter Crypto-Blog.IT

Le fake news su Facebook

Facebook è inondato di notizie false e contenuti spuri, quindi l’azienda ha adottato misure per ridurli. Il 20 giugno ha annunciato il lancio di una nuova politica di feedback della comunità negli Stati Uniti per condividere ciò che consente e vieta. L’azienda ha affermato che si stava rivolgendo alle aziende che utilizzano la piattaforma per la pubblicità:

“Le aziende ora devono rispettare la nostra Politica sui feedback della community, che vieta specificamente la manipolazione di recensioni, incentivi, irrilevanza, contenuti grafici e spam”

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!