MetaMask, il popolare portafoglio crittografico di Ethereum si è espanso nell’ecosistema Apple lanciando un’integrazione con Apple Pay

MetaMask ha annunciato una serie di aggiornamenti alla sua versione mobile 4.3.1 e la più significativa è stata l’integrazione con Apple Pay. Il problema è che Apple non supporta direttamente i pagamenti crittografici attraverso la propria piattaforma, quindi deve essere fatto tramite Wyre, che supporta le crittografie e si integra con Apple Pay.

Gli utenti ora possono anche acquistare criptovalute con carte di debito o di credito, eliminando la necessità di inviare in anticipo ETH all’app. Gli utenti di Apple Pay possono depositare un massimo giornaliero di $ 400 nel proprio portafoglio utilizzando Visa o Mastercard e l’API Wyre.

📣 MetaMask Mobile v4.3.1 è LIVE con alcuni interessanti aggiornamenti:

Acquista criptovalute su iOS con Apple Pay (@sendwyre), maggiore trasparenza nell’interazione con i siti e supporto per transazioni senza gas, ove pertinente.

C’è di meglio? Sì ! Ora abbiamo la modalità oscura! 🌑

Carte di credito per Crypto

MetaMask utilizza anche la piattaforma di pagamento Transak per consentire agli utenti di acquistare criptovalute con le loro carte di credito o di debito. Tuttavia, coloro che desiderano utilizzare entrambe le piattaforme di pagamento devono completare il processo KYC (know-you-customer).

Tuttavia, l’utilizzo di MetaMask sul livello 1 comporta anche commissioni per il gas, anche se l’azienda afferma di non trarne profitto. MetaMask ha anche le proprie commissioni, che sono lo 0,875% della transazione. Con l’aggiornamenti è stato il supporto per le transazioni senza gas, ovvero quando blockchain private, o un progetto o protocollo, pagano il gas per conto dell’utente.

Lo scorso 15 marzo, Crypto-BLog.IT ha riferito che MetaMask ha superato i 30 milioni di utenti attivi mensili, rendendolo uno dei portafogli crittografici più popolari oggi disponibili. La notizia ha anche rivelato un round di raccolta fondi da 450 milioni di dollari per ConsenSys, l’azienda di soluzioni Ethereum dietro il portafoglio.

Il 16 marzo, il CEO di ConsenSys Joseph Lubin ha annunciato che MetaMask lancerà il proprio token e DAO. C’erano pochissime informazioni sul token, ma gli utenti MetaMask a lungo termine sperano in un airdrop simile a quello di Uniswap.

Attenzione alle app di wallet falsi

Essere uno dei migliori portafogli per il trading di criptovalute rende MetaMask un bersaglio per hacker e truffatori. La società di sicurezza informatica ESET ha recentemente rivelato uno schema elaborato per distribuire app di portafoglio falsi su dispositivi mobili Android e Apple.

La ricerca ha affermato che lo schema è in corso da maggio 2021 e app di portafoglio false per MetaMask, Coinbase, Jaxx e Trust Wallet sono state diffuse sui gruppi di social media su Facebook per prendere di mira gli utenti cinesi.

Molti di loro sono persino arrivati ​​su Google Play Store, ma il gigante della tecnologia fortunatamente li ha rimossi a gennaio.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!