Mining e Bitcoin: I numeri mostrano che la tendenza al sell-off emersa tra i miner sta rallentando, mentre la difficoltà di mining è aumentata nuovamente dall’inizio di agosto

I numeri di Glassnode mostrano che l’aumento del prezzo di Bitcoin (BTC) ha portato a un rallentamento dei minatori che vendono i loro BTC poiché la difficoltà di mining ha visto aumenti consecutivi dell’1% dall’inizio di agosto.

BTC dai miners agli exchange

Le liquidazioni dei minatori sono iniziate subito dopo lo schianto di Luna a maggio. Il grafico sopra mostra i trasferimenti di monete dai portafogli dei minatori agli scambi. Sono inclusi solo i trasferimenti diretti e i miner hanno venduto oltre 600 e 400 monete al massimo in due giorni separati.

Tuttavia, nelle ultime settimane i numeri dimostrano un calo del numero di miner di monete vendute agli scambi. La riduzione corrisponde alla recente variazione di prezzo al rialzo di Bitcoin, che indica una diminuzione dello stress sui minatori.

Liquidazioni minerarie

Il mercato invernale è iniziato dopo il crollo di Luna e ha dato filo da torcere ai minatori sin dal primo giorno. Non appena Bitcoin è sceso ai livelli di $ 20.000, tutte le apparecchiature minerarie precedenti al 2019 hanno perso redditività. Con ciò, le compagnie minerarie hanno iniziato ad affrontare problemi finanziari. Giganti come Compass Mining e Core Scientific sono solo due esempi di molte compagnie minerarie che hanno dovuto vendere la maggior parte delle loro partecipazioni o delle loro attrezzature per pagare i conti.

Twitter Crypto-Blog.IT

Difficoltà in aumento

Il recente rally dei prezzi di Bitcoin potrebbe alleviare alcune delle preoccupazioni finanziarie dei minatori e il peggio potrebbe essere alle nostre spalle dal punto di vista minerario.

Difficoltà di BTC

Il grafico sopra mostra che i nastri hash a 60 e 30 giorni rimangono invertiti ma sembrano colmare il divario a causa della diminuzione dello stress dovuto al miglioramento dei livelli dei prezzi. Tuttavia, potrebbe cambiare dopo che la difficoltà potrebbe aumentare di oltre lo 0,6% il 18 agosto, il secondo aumento dall’inizio del mese.

L’ultima volta che la difficoltà di mining è aumentata consecutivamente è stata nell’aprile 2022, subito prima che il crollo di Luna accendesse il mercato ribassista.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!