Moneygram ha rivelato di aver acquistato il 4% del capitale dell’operatore di criptovalute ATM, Coinme

Uno dei motivi principali per cui gli investitori continuano ad affollarsi sulle criptovalute è l’enorme potenziale di crescita dello spazio crittografico. Mentre gli investitori istituzionali hanno dominato lo spazio nel 2021, sembra che quest’anno ci sia sempre il medesimo interesse.

L’ultimo investitore istituzionale a entrare nella mischia è Moneygram International che ha recentemente investito in Coinme, un operatore ATM di criptovaluta.

Moneygram acquista il 4% di Coinme

Mercoledì, Moneygram ha annunciato di aver completato un investimento strategico di minoranza in Coinme, uno dei principali Exchange di criptovalute con sede negli Stati Uniti. L’annuncio ha rivelato che il principale investimento della società di pagamenti P2P transfrontalieri nella società di criptovalute gli ha conferito una quota di proprietà del 4%.

Coinme è una società di criptovalute con sede in America autorizzata ad operare in 48 stati del paese. L’azienda è stata la 78° società tecnologica in più rapida espansione nel Nord America. Parlando dell’investimento in Coinme, il presidente e CEO di Moneygram Alex Holmes ha osservato che la società è ottimista riguardo alle numerose opportunità offerte dall’evoluzione del settore delle criptovalute.

A lungo termine, crede che questa partnership aiuterà a spingere entrambe le aziende ad essere leader finanziari nel loro spazio.

In Moneygram, continuiamo a essere ottimisti sulle vaste opportunità che esistono nel mondo in continua crescita delle criptovalute e sulla nostra capacità di operare come un ponte conforme per collegare le risorse digitali alla valuta fiat locale

Con questo investimento di Moneygram, si prevede che lo sforzo di espansione internazionale di Coinme e altre iniziative di crescita vadano avanti. Per quanto riguarda Moneygram, la partnership rafforzerà ulteriormente la sua posizione di leader del settore in termini di utilizzo della tecnologia blockchain.

Le due aziende avevano precedentemente collaborato per sviluppare un modello crypto-to-cash costruendo un ponte che collegasse il cripto-asset di punta alla valuta fiat locale. La nostra esclusiva offerta cash-to-Bitcoin con Coinme, annunciata nel maggio del 2021, ha aperto la nostra attività a un segmento di clienti completamente nuovo e non potrebbe essere più soddisfatto dei nostri progressi.

Le operazioni di crypto ATM di Coinme negli Stati Uniti

Come abbiamo affermato in precedenza, la partnership strategica di Moneygram con Coinme aiuterebbe a rafforzare i suoi piani di espansione internazionale. L’operatore ATM ha attualmente quasi 6.000 bancomat situati nei chioschi Coinstar in 44 stati degli Stati Uniti e ha puntato sull’espansione dei suoi servizi in tutto il mondo.

Gli ATM di criptovalute sono diventati piuttosto popolari poiché i dati disponibili mostrano che ci sono circa 34.000 ATM di Bitcoin installati a livello globale a partire da dicembre 2021. Nel 2020, c’erano meno di 13.000 ATM in tutto il mondo. Un ATM crittografico è abbastanza simile nel funzionamento ai normali ATM utilizzati dagli istituti finanziari che consentono ai propri clienti di eseguire determinate transazioni finanziarie.

La differenza significativa tra i due è che i bancomat crittografici consentirebbero ai loro utenti di acquistare cripto-asset come Bitcoin, Dogecoin e altri a seconda dell’asset digitale integrato in esso.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!