Multichain Bridge si integra con RSK: Nei prossimi mesi, Multichain renderà disponibili diverse catene e token per il ponte di rete RSK

Multichain, precedentemente noto come Anyswap, ha annunciato l’integrazione con la blockchain di RSK, una piattaforma di contratti intelligenti estratti dalla fusione di Bitcoin.

Secondo il comunicato stampa condiviso con CryptoPotato, l’integrazione mira a facilitare il trasferimento di ETH, USDC, BUSD e altri asset tra RSK, Ethereum e BNB Chain. L’obiettivo più ampio del protocollo router cross-chain decentralizzato sarà quello di consentire un maggiore accesso alla DeFi su Bitcoin.

Il team ha rivelato che gli utenti saranno in grado di collegare i loro ETH, USDC, BUSD, BNB, WBTC e DAI tra RSK, Ethereum e BNB Chain. Dopo lo sviluppo, Diego Gutiérrez Zaldívar, co-fondatore di RSK, ha dichiarato:

“Sono entusiasta di vedere Multichain scegliere di integrare RSK come primo livello 2 di Bitcoin. RSK ospita l’ecosistema DeFi per Bitcoin in più rapida crescita con protocolli costruiti per durare e fornire soluzioni reali ai problemi che gli utenti devono affrontare nella finanza centralizzata . Questo è un enorme passo avanti nell’interoperabilità per RSK, il che significa che migliaia di nuovi utenti possono accedere a questi servizi DeFi”

Multichain si è assicurata 60 milioni di dollari a dicembre in un round di finanziamento iniziale guidato da Binance Labs. Un mese dopo, il protocollo cross-chain ha subito un grave hack dopo che gli aggressori sono riusciti a sfruttare una vulnerabilità.

Di conseguenza, durante il processo sono stati prosciugati 3 milioni di dollari in criptovaluta. Tuttavia, secondo quanto riferito, un hacker bianco ha restituito circa $ 813.000 di ETH.

Twitter Crypto-Blog.IT

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!