NVIDIA e Metaverso: l’azienda vuole essere più coinvolta nel metaverse, distribuirà copie gratuite di “Omniverse”

NVIDIA, il produttore globale di unità di elaborazione grafica e tecnologie di circuiti integrati per workstation, personal computer e dispositivi mobili, vuole intensificare i propri sforzi per sviluppare più prodotti per il metaverso.

Il metaverso è un concetto che descrive la prossima generazione di contenuti Internet, in cui gli utenti saranno in grado di interagire con gli oggetti (e altri umani) nei mondi virtuali in un modo più profondo, multisensoriale e più ricco. Coinvolge tecnologie come la realtà virtuale, la realtà aumentata, i token non fungibili, l’intelligenza artificiale, le criptovalute, la generazione di immagini procedurali, e molti altri sviluppi.

Costruisci il Metaverso (gratuitamente)

Come riportato da Reuters, NVIDIA non sta sviluppando un metaverse o creando oggetti incentrati sul metaverse. Invece, ha lanciato un programma per supportare artisti e creatori di contenuti che si concentrano sulla costruzione di mondi virtuali e prodotti che arricchiscono l’esperienza dell’utente nel metaverso.

A tal fine, NVIDIA ha annunciato che distribuirà versioni gratuite del suo software “Omniverse” a un numero indeterminato di artisti. Il costo di una licenza annuale per questo programma parte da $ 9.000 per i clienti aziendali. Omniverse è un nuovo software sviluppato da NVIDIA per la creazione di mondi virtuali e oggetti pronti per il metaverse. L’idea è quella di consentire agli utenti di creare risorse o mondi che possono poi essere venduti in mercati di terze parti.

Inoltre, la società ha annunciato una serie di partnership con diversi marketplace orientate alla condivisione di contenuti relativi al metaverso. Sebbene NVIDIA non abbia fornito informazioni sul contenuto degli accordi, ha rivelato che le prime offerte riguardavano TurboSquid, Sketchfab, CGTrader e Twinburu di Shutterstock. Daz3D, ActorCore e PlantCatalog lanceranno presto la loro raccolta di risorse pronta per Omniverse.

NVIDIA e l’industria blockchain

Con questa mossa, NVIDIA sta accelerando la sua strategia per consolidare la sua presenza nel nascente settore del metaverso. Secondo diversi analisti, il metaverso sarà un’industria dominante nel medio termine, inserendosi anche nel mondo dei giochi mainstream. Aaron Rakers, analista di Wells Fargo, osserva che gli strumenti di sviluppo prodotto per il metaverso potrebbero diventare un’opportunità di mercato da 10 miliardi di dollari entro cinque anni.

La relazione di NVIDIA con l’ecosistema blockchain è stata molto redditizia per l’azienda. Nell’ultimo anno, le sue azioni hanno raggiunto una crescita del 187% grazie a un’esplosione delle vendite dei suoi processori grafici, cosa che è stata catalizzata principalmente dalla domanda dei minatori di criptovalute proof-of-work come Ethereum.

Oltre allo sviluppo dell’hardware, anche la ricerca di NVIDIA nell’elaborazione grafica è notevole e potrebbe aiutare notevolmente lo sviluppo di prodotti migliori per il metaverso, in particolare grazie ai processi di intelligenza artificiale per il rendering di volti e paesaggi altamente realistico.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!