‘ONEX’ di Onomy Protocol, uno scambio decentralizzato multi-catena (DEX) per il trading di coppie di criptovalute e Forex sta arrivando su Polygon

Onomy Protocol ha recentemente annunciato il collegamento a Polygon, ampliando il suo elenco di implementazioni cross-chain. La blockchain di livello 1 specifica per l’applicazione di Onomy, costruita con Cosmos Tendermint, alimenta un mercato ibrido DEX e Forex, un sistema di conio di stablecoin e un portafoglio non di custodia.

Il primo DEX di DeFi che combina pool di liquidità AMM con un’interfaccia utente del book degli ordini

L’integrazione sbloccherà opportunità di trading Forex, pagamenti, regolamento, prestito e rendimento utilizzando le stablecoin di Onomy per gli utenti Polygon. Il DEX ibrido di Onomy, soprannominato ONEX, combina pool di liquidità di market maker automatizzato (AMM) con un’interfaccia utente (UI) del libro degli ordini, consentendo ai trader di piazzare ordini di mercato, limit, stop e condizionali.

Nel frattempo, la soluzione di ridimensionamento Ethereum full-stack di Polygon consentirà un trading più efficiente, aumentando l’utilità delle stablecoin di Onomy, chiamate “Denoms”, all’interno del suo ecosistema dapp in erba. Mentre la blockchain basata su Cosmos di Onomy, soprannominata “ONET”, è pronta per un’elevata produttività ed efficienza, i bridge bidirezionali personalizzati verso altre catene principali, tra cui Polygon, sfruttano scambi incrociati senza attrito.

Twitter Crypto-Blog.IT

In missione per salire a bordo del mercato Forex

Emessi dalle riserve di Onomy soprannominate “ORES”, i Denoms sono la soluzione del protocollo per collegare il Forex alla DeFi. Gli utenti sono in grado di coniare Denoms di valute legali di cui hanno bisogno per eseguire le loro operazioni bloccando il token di utilità del protocollo NOM, come over-collateral.

Il loro utilizzo, tuttavia, non si limita al trading Forex. Man mano che Onomy si espande in ulteriori ecosistemi, i Denoms hanno il potenziale per sbloccare opportunità di rendimento attraverso la DeFi. Nel frattempo, il token di utilità del protocollo NOM svolge un ruolo chiave nell’ecosistema Onomy e sblocca i diritti di governance all’interno dell’Onomy DAO. Onomy ha recentemente annunciato un altro ponte inter-catena tra la rete principale di Onomy Protocol e il protocollo NEAR, sfruttando le capacità di Ethereum Virtual Machine (EVM) di Aurora.

Onomy Access, o “OACC”, è un altro prodotto chiave, progettato per promuovere la connettività DeFi semplificando l’ingresso e l’uscita da diversi ecosistemi. Pur consentendo agli utenti di gestire, inviare e ricevere risorse senza problemi a catena incrociata, il portafoglio non di custodia di Onomy include anche una sottofunzione di raccolta NFT che semplifica la gestione di NFT da più blockchain.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!