Opportunità nel mercato ribassista: Non c’è dubbio che il bear market è arrivato creando un forte impatto al settore, ma ora, cosa dovresti fare ?

Da aprile, il mercato delle criptovalute ha subito una grave flessione. Bitcoin è in calo del 70% dai massimi storici, mentre Ethereum è in calo dell’80%. Interi ecosistemi, come Luna, sono stati cancellati e dozzine di altcoin e token GameFi hanno perso quasi tutto il loro valore.

Gli investitori possono ottenere rendimenti passivi in un mercato rialzista semplicemente investendo nelle tendenze generali. Ma nei mercati ribassisti, non funziona. In queste condizioni, dobbiamo utilizzare gli investimenti “alfa” per trovare opportunità di investimento.

Come investire in DeFi in un mercato ribassista

Bisogna usar i dati macro per trovare le tendenze del mercato. La DeFi copia quasi tutti i modelli finanziari tradizionali, dai prestiti ai derivati finanziari. La principale differenza tra DeFi e progetti di finanza tradizionale è l’uso di contratti intelligenti, informazioni più trasparenti sulla catena e il conio del suo token come incentivo.

Pertanto la DeFi ha molte delle caratteristiche della finanza tradizionale, ma manca di una forte regolamentazione che porti a fluttuazioni di prezzo elevate. La DeFi non ha più casi d’uso nel mondo reale oltre a fare più soldi con le criptovalute e la maggior parte delle persone ha difficoltà a salire a bordo. Pertanto, la crescita degli utenti si è bloccata dopo un iniziale boom di interesse.

Secondo i dati di Footprint Analytics, i DEX non rimangono la prima categoria all’interno della DeFi di TVL e la sua quota di mercato è scesa dal 40% al 27%. I progetti di prestito sono stati cancellati, passando dal secondo posto al 20% all’8%. I progetti Asset e Bridge occupano ora il 31% e il 12% del mercato.

Analisi DeFi

Utilizzare una strategia di costo medio in dollari

La media del costo in dollari si riferisce all’allocazione di una uguale quantità di denaro e all’investimento regolare. Contrasta con il tentativo di cronometrare il mercato, vendere ai massimi e acquistare ai minimi.

Non possiamo dire quando un token toccherà il fondo nell’attuale ambiente macro. Quindi, ha senso inserire la media del costo in dollari in progetti che ritieni sopravviveranno a lungo termine. Mentre investire costantemente somme regolari di denaro è meno redditizio che fare scambi perfetti, è più sicuro.

Twitter Crypto-Blog.IT

Investimenti in stablecoin

Le emozioni FOMO dovute all’elevata volatilità delle criptovalute rendono difficile prendere buone decisioni, specialmente nei mercati ribassisti, quindi l’utilizzo di stablecoin è un’opzione di investimento relativamente a basso rischio. Non mancano gli investimenti in stablecoin sia sulle piattaforme Lending che DEX, e un LP formato con una stablecoin protegge anche da perdite temporanee. Sebbene le stablecoin abbiano più casi d’uso e meno volatilità, è importante ricordare che hanno anche dei rischi!

Tuttavia, la sicurezza delle stablecoin algoritmiche è una preoccupazione dopo il crash di UST. Le informazioni poco chiare sulle stablecoin centralizzate presentano anche alcuni problemi di sicurezza e anche il rischio di liquidazione delle stablecoin sovracollateralizzate è preoccupante.

Secondo Footprint Analytics, il crollo ha causato un calo precipitoso di TVL per Curve, la più grande piattaforma DEX di stablecoin di DeFi. Questo dimostra che le stablecoin non sono poi così stabili, quindi investi sempre con cautela.

Stablecoin Analytics

Come investire in GameFi in un mercato ribassista

Bisonga usarea i dati macro per trovare le tendenze del mercato. I dati di Footprint Analytics mostrano che gli utenti unici di GameFi sono cresciuti in un crescendo alla fine del 2021, hanno raggiunto il picco di nuovo a gennaio e poi hanno oscillato verso il basso. Un calo più significativo si è verificato a fine maggio, con un graduale calo dei nuovi utenti. L’8 giugno c’erano 65.000 nuovi utenti e 606.000 utenti unici, solo il 30% del picco.

FootPrint GameFi

GameFi 1.0 si sta sviluppando rapidamente e la sensazione più comune tra i giocatori è la noia. I giochi attuali sono meno giocabili e la maggior parte dei progetti utilizza i token solo come meccanismo di ricompensa per attirare molti giocatori di mining e vendita. La durata del progetto è fondamentalmente di pochi mesi. Scegliere un progetto in cui investire tra molti progetti GameFi è difficile. È un modo eccellente per valutare il progetto in termini di popolarità del progetto, crescita di nuovi giocatori, fidelizzazione dei vecchi utenti ed emissione di token.

Entrare nella fase iniziale avrà maggiori probabilità di restituire il capitale e, allo stesso tempo, dovrebbe prestare maggiore attenzione alle dinamiche del progetto, secondo le dinamiche del progetto in modo tempestivo per prendere decisioni e potrebbe cogliere l’opportunità alla vigilia di fluttuazioni del prezzo dei token. Ad esempio, a molti utenti è piaciuto il primo modello di StarSharks e un gran numero di utenti si è unito al progetto.

Tuttavia, il rapido afflusso di utenti ha causato il sovradimensionamento del token e l’inflazione dei token ha portato a un calo dei prezzi. Quando il proprietario del progetto si è reso conto del problema e ha rimosso il mercato del noleggio, anche i dati degli utenti sono caduti da un precipizio, non più in grado di attrarre nuovi utenti, e il prezzo del token è caduto in una spirale mortale.

FootPrint StarSharks

Il calo di StarSharks è evidente anche nel tasso di fidelizzazione, con solo l’1,7% degli utenti che sono entrati nel gioco ad aprile e sono rimasti. I vecchi utenti nel periodo precedente sono andati perduti e solo quelli che sono entrati a dicembre dello scorso anno hanno ancora una ritenzione del 6,1%, presumibilmente perché questi utenti hanno NFT a un costo inferiore e ora hanno sostanzialmente restituito un capitale sufficiente, e l’output successivo è puro reddito. Pertanto, è fondamentale scegliere il momento giusto per entrare.

FootPrint Monthly Retation

Oltre a prestare attenzione alla macro situazione del mercato complessivo, è importante anche il macrocontrollo da parte del progetto. Sebbene ciò sia contrario al decentramento, un controllo efficace in una fase iniziale può impedire l’aumento e il crollo dei prezzi dei token, consentendo al progetto di crescere in modo più permanente. Pertanto, è fondamentale che gli utenti prestino molta attenzione alle dinamiche del progetto, come le comunicazioni del progetto o le attività organizzate nella comunità, per essere in grado di comprendere la direzione futura e intraprendere le azioni giuste prima che si verifichino cambiamenti.

I giochi 3A

Poiché i colli di bottiglia di GameFi, alcuni sviluppatori tradizionali si stanno spostando nel mondo della blockchain e i VC hanno lavorato a lungo su giochi 3A, con Illuvium, il più famoso, che ha ottenuto molta attenzione e un prezzo simbolico di $ 1.800 al suo picco. Sebbene il costo di sviluppo dei giochi 3A sia elevato e il periodo sia lungo, la bella grafica e la ricca giocabilità dei giochi attireranno più giocatori che apprezzano il valore intrinseco. Se riescono a spezzare l’incantesimo della spirale della morte, possono aspettare le prestazioni dei giochi online quest’anno.

L’investimento in un mercato ribassista non dovrebbe essere vincolato solo alla speculazione, ma anche alla ricerca di giochi di tale valore. Non ci sono dubbi sulla capacità di sviluppo degli sviluppatori di giochi tradizionali, ma se possono adattarsi alla blockchain e rendere i giochi adatti agli utenti di criptovaluta deve anche prestare attenzione ai loro modelli economici.

Presta attenzione ai nuovi modi di guadagnare

StepN ha portato in primo piano il modello “X-to-earn”, una volta si pensava addirittura che fosse la via d’uscita dalla spirale della morte. Tuttavia, con una serie di notizie negative, da giugno è diventato evidente che i prelievi di StepN hanno superato i depositi sulla catena BSC ed il token è caduto completamente.

FootPrint StepN

Conclusione

Gli investitori finanziari tradizionali utilizzano le informazioni privilegiate per sovraperformare la vendita al dettaglio. Mentre questo accade ancora nelle criptovalute, i dati blockchain sono aperti e trasparenti, il che consente a coloro che studiano i dati di ridurre il divario. Dopo aver compreso la tendenza macro, dovresti partecipare agli eventi della comunità per stare al passo con le informazioni, studiare i dati sulla catena, quindi essere cauto nell’esprimere giudizi ma agire rapidamente quando fai ricerche sufficienti.

Attenzione: questo articolo non costituisce un cosiglio di investimento finanziario. Crypto-Blog.IT è un portale media, prima di qualsiasi investimento fai le tue ricerche approfondite e contatta un esperto.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!