L’integrazione di Avalanche da parte di Polkastarter aumenterà il suo obiettivo di diventare una multi-catena completa

Come parte dei suoi sforzi per raggiungere il suo obiettivo multi-blockchain, Polkastarter ha annunciato ufficialmente l’integrazione di Avalanche.

Polkastarter integra Avalanche nella sua piattaforma

Il passaggio all’integrazione di Avalanche è iniziato a seguito del successo registrato dall’ultimo esercizio di integrazione della società. L’esercizio ha portato all’aggiunta di Celo alla sua rete. Questa nuova decisione fa principalmente parte del suo sforzo per diventare una multichain globale, poiché l’integrazione di Avalanche lo renderebbe disponibile per IDO e swap fissi.

Con questa integrazione, gli utenti della piattaforma possono ora prendere parte a un numero ancora maggiore di IDO accedendo all’ecosistema Avalanche. È interessante notare che gli utenti ora pagheranno costi di rete inferiori dopo l’integrazione. Polkastarter ha già aiutato più di 90 progetti a raccogliere capitali attraverso i suoi IDO.

Parlando dello sviluppo, il CEO di Polkastarter, Daniel Stockhaus, ha spiegato che porterebbe più liquidità al progetto. Ha notato che con l’integrazione, il processo IDO di Polkastarter diventa ancora più accessibile ai partecipanti e promuoverà la sua missione sull’interoperabilità multichain.

“Polkastarter sta integrando Avalanche Network per portare più liquidità e favorire l’adozione da parte della comunità dei protocolli emergenti. Il processo IDO di Polkastarter diventa ancora più accessibile ai partecipanti e promuoverà la sua missione sull’interoperabilità multichain. Questa integrazione fa parte del continuo sforzo di Polkastarter per la costruzione di un mondo multichain quando quest’anno sono previste più integrazioni”

La recente ascesa alla fama di Avalanche

Avalanche è una blockchain L1 con il proprio ecosistema DeFi e dApps. Può gestire fino a 6.500 transazioni, rendendolo uno delle blockchain più veloci e insieme alle sue commissioni di transazione economiche, viene attualmente vista come un sostituto della sua controparte più illustre, la blockchain di Ethereum.

Il team di Avalanche ha cercato di estendere la sua portata mentre sta attualmente lavorando per aggiungere più ponti tra il suo ecosistema e altre reti. Secondo uno dei nostri rapporti, il suo ecosistema dApp adatto agli sviluppatori, il robusto framework multi-catena e il supporto continuo dell’ecosistema hanno giocato un ruolo nei suoi recenti progressi.

Il suo token nativo, AVAX, ha raggiunto un ATH di $ 146 a novembre; tuttavia, il suo valore da allora è diminuito con quello del resto del mercato e attualmente viene scambiato a $ 88 (Binance) al momento della scrittura di questo articolo.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!