Oltre il 70% dei possessori di Shiba Inu è in profitto, nonostante la sua grande volatilità, Shiba Inu rimane un veicolo di investimento molto redditizio

Dopo aver raggiunto nuovi massimi, il valore della popolare moneta meme, Shiba Inu, ha registrato un calo significativo, tuttavia, nonostante questa enorme perdita, oltre il 70% degli investitori nell’asset digitale è in profitto secondo i dati blockchian di Intotheblock.

I possessori di SHIB sono in profitto

I dati di Intotheblock mostrano anche che il 17% dei titolari è in perdita. Ciò è probabilmente dovuto al loro investimento in ritardo in quanto potrebbero essere tra gli investitori che hanno acquistato il calo dopo il suo crollo dal massimo storico. Tuttavia, i loro investimenti hanno il potenziale per maggiori guadagni quando il token ricomincia a salire. il rapporto mostra che il 78% della fornitura totale dei token è detenuto dalle balene. Alcuni analisti hanno sostenuto che queste balene svolgono un ruolo significativo nel movimento dei prezzi della moneta meme.

La crescente popolarità di SHIB ha comportato profitti per una serie di portafogli che detengono il bene poiché ha attirato molti nuovi investitori nella mischia. Vale anche la pena aggiungere che l’elenco di Coinbase dell’asset ha anche contribuito ad aumentare la sua popolarità nelle ultime settimane. Allo stesso modo, il potenziale di alto profitto della moneta digitale ha causato un aumento del numero di titolari (portafogli) nell’arco di un mese. Seguendo i dati forniti da ITB, gli indirizzi di portafoglio del titolare di SHIBA sono passati da 706.808 del 10 ottobre a 926.684 dell’8 novembre 2021.

Un aspetto interessante di questo è il fatto che il valore di Shiba Inu è cresciuto di oltre il 100% nello stesso periodo.

Shiba è un asset molto volatile

Nonostante tutti questi aspetti positivi, Shiba rimane un asset molto volatile. Il valore della moneta meme è sceso di oltre l’1% nelle ultime 24 ore, del 9% negli ultimi 7 giorni e di oltre il 40% dal suo ATH. Non solo, l’attività ha perso oltre 7 miliardi di dollari dalla sua capitalizzazione di mercato.

In particolare, questa volatilità è stata il risultato di quattro enormi transazioni da parte di investitori che potrebbero trarre profitto dal loro investimento. Di recente, circa dieci trilioni di token SHIB (per un valore di $ 586 milioni) sono stati trasferiti su diversi portafogli. Questa volatilità potrebbe subire un breve arresto e il prezzo potrebbe ugualmente aumentare se il token ottiene una quotazione da Robinhood, poiché attualmente ci sono oltre 500mila persone che hanno firmato una petizione per sollecitare la piattaforma a quotare l’asset.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!