Dalle informazioni disponibili, OpenSea vorrebbe supportare presto i Solana NFT

Le voci che si diffondono su Twitter dicono che il più grande mercato NFT del mondo, OpenSea, potrebbe presto pianificare il supporto per gli NFT basati su Solana.

Il sito Web di OpenSea mostra il supporto per Solana NFT

La famosa blogger tecnologica, Jane Manchun Wong, ha rilasciato schermate del sito Web di OpenSea che mostrano Solana tra le blockchain supportate di Ethereum, Klatyn e Polygon. Lo screenshot mostra anche il mercato che supporta il portafoglio Solana, Phantom.

OpenSea sta lavorando all’integrazione di Solana, così come al supporto del portafoglio @Phantom pic.twitter.com/ZEefshKSY1

Secondo Wong, ha scoperto i riferimenti a Solana durante il reverse engineering del sito Web del mercato. I dati disponibili mostrano che OpenSea è stato responsabile di oltre il 60% delle operazioni NFT lo scorso anno. Quindi, fornire supporto per NFT da un’altra blockchain farà parte del suo sforzo per mantenere il suo attuale dominio nello spazio.

Negli ultimi tempi, il dominio di Ethereum in DeFi e NFT è stato oggetto di un crescente attacco da parte di blockchain rivali come Cardano, Solana e altri. A gennaio 2021, Ethereum aveva il dominio quasi totale dello spazio con il 95% della quota di mercato. Questa cifra è ora di circa l’80%, con la rete Solana il suo rivale più vicino.

OpenSea per il momento non conferma

La piattaforma ha preso le distanze dallo screenshot, sostenendo che si tratta di una vecchia speculazione. Sebbene la piattaforma abbia scelto di rimanere a bocca aperta sulla questione, fornire supporto a Solana è una mossa logica per OpenSea. Con l'”assassino di Ethereum” che ha guadagnato una quota di mercato significativa, sarebbe logico che il mercato leader allargasse i suoi tentacoli per mantenere il suo vantaggio nello spazio.

Tuttavia, se la storia sarà ufficialmente confermata, dimostrerà ulteriormente quanto terreno sta perdendo Ethereum rispetto ai suoi rivali. La blockchain, che è stata la rete principale per le applicazioni decentralizzate, deve affrontare seri problemi che vanno dalla scalabilità alle tariffe elevate del gas e alla congestione della rete.

La stessa OpenSea ha dovuto affrontare sfide di sicurezza di un certo livello in mezzo alla concorrenza più intensa di LooksRare. Di recente, un bug sulla piattaforma è stato sfruttato per rubare asset NFT per un valore di oltre 1 milione di dollari.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!