Sebben la Stablecoin BUSD sia garantita, molti investitori sono ancora scettici sull’adesione al settore, considerata la natura del mercato, cerchiammo di capire le sue caratteristiche

Le criptovalute sono asset di rischio e il recente crollo del mercato mostra quanto possano essere volatili. Sebbene le risorse crittografiche negli ultimi mesi stanno diventatno leggermente più popolari, molti investitori sono ancora scettici sull’adesione al settore, considerando la natura imprevedibile del mercato.

La prima stablecoin è stata lanciata nel 2014 per ridurre al minimo la volatilità delle criptovalute. Da allora sono state sviluppate almeno 200 diverse stablecoin, ma non tutte le stablecoin sono costruite allo stesso modo.

Le stablecoin sono criptovalute i cui valori sono ancorati a un asset non crittografico o a un paniere di asset, come monte tradizionali (fiat) e oro, per stabilizzare il prezzo. Ad esempio, una stablecoin legata al dollaro USA a 1:1 dovrebbe rimanere sempre a $ 1. Sfortunatamente, non tutte le stablecoin possono mantenere il loro ancoraggio in condizioni di mercato estreme a causa della mancanza di riserve sufficienti.

Da maggio, abbiamo visto diverse stablecoin depegging dal loro presunto valore ancorato, causando agli investitori la perdita di miliardi di dollari. Nonostante ciò, alcune stablecoin sono riuscite a resistere a tutte le tempeste e Binance USD (BUSD) ne è un buon esempio.

Cos’è BUSD?

Binance USD (BUSD) è una stablecoin fondata da due dei più grandi nomi dello spazio crittografico: Binance e Paxos. È stata lanciata nel 2019 e il suo valore è ancorato al dollaro USA a 1:1, il che significa che per ogni unità di BUSD, un dollaro USA è tenuto in riserva. BUSD è progettato per mantenere un valore stabile nel mercato altamente volatile delle criptovalute.

Consente a investitori e trader di assumere diversi prodotti di investimento ad alto rischio con una maggiore protezione finanziaria dalle incertezze del mercato. Binance USD è stata in grado di funzionare bene e di affermarsi come la terza stablecoin più grande e la sesta criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Di conseguenza, sempre più utenti scelgono di aggiungere BUSD ai propri portafogli di investimento CeFi e DeFi.

Twitter Crypto-Blog.IT

BUSD offre diverse funzionalità che lo rendono una delle stablecoin più popolari sul mercato:

Riserve di cassa verificate e al 100%

Considerando la controversia che circonda le riserve di stablecoin, i fondatori di BUSD hanno fatto di tutto per assicurarsi che la stablecoin fosse un prodotto crittografico fuori bordo. Binance USD è una delle poche stablecoin al mondo che è supportata al 100% da riserve di contanti e equivalenti in contanti in diversi conti bancari assicurati FDIC detenuti e gestiti da Paxos, uno dei principali istituti finanziari focalizzati su blockchain con sede a New York.

È anche una delle poche criptovalute stabili che fornisce rapporti mensili controllati sulle sue riserve. Ciò consente agli utenti di verificare in modo indipendente la coerenza dell’offerta di BUSD e delle riserve in USD in periodi specifici.

Regolamento

BUSD aderisce ad alcuni degli standard di conformità più rigorosi per fornire la massima protezione agli investitori. La stablecoin è stata inserita nella lista verde nel 2020 dal Dipartimento dei servizi finanziari dello Stato di New York (NYDFS).

L’essere regolati dal NYDFS implica che tutte le attività che coinvolgono operazioni BUSD siano attentamente controllate dall’autorità di regolamentazione finanziaria, comprese le riserve, la custodia e la gestione dei beni. Ciò garantisce agli utenti che le loro risorse crittografiche sono sempre al sicuro.

Ponte CeFi e DeFi

BUSD funge da ponte tra gli ecosistemi della finanza centralizzata (CeFi) e della finanza decentralizzata (DeFi), fornendo agli utenti un livello di libertà monetaria che non è ottenibile con le valute fiat.

Inoltre, fornisce un livello più elevato di sicurezza agli utenti dalle minacce più comunemente associate allo spazio DeFi, offrendo al contempo un interessante rendimento percentuale annuo (APY) sui protocolli DeFi. Con BUSD, gli utenti possono partecipare a servizi nativi della DeFi come l’agricoltura del rendimento con una maggiore protezione dalle incertezze rispetto ad altri asset crittografici più volatili.

Zero commissioni

I possessori di BUSD godono di zero commissioni sull’exchange Binance quando effettuano ordini utilizzando il loro BUSD. Con oltre 300 coppie di trading spot e margin BUSD sulla piattaforma, gli utenti possono effettuare scambi completi gratuitamente utilizzando la stablecoin.

Liquidità profonda

Per i trader, BUSD fornisce un’elevata liquidità nell’ecosistema Binance. Possono facilmente fare trading, investire e condurre altre transazioni sulla piattaforma di trading Binance utilizzando BUSD. Inoltre, rende facile per i trader scambiare i token appena quotati non appena sono disponibili sull’exchange di Binance.

Binance NFT Marketplace

BUSD ti dà accesso al mondo degli NFT. Una volta che hai la stablecoin nel tuo account o portafoglio Binance, puoi accedere a migliaia di oggetti da collezione digitali elencati sul mercato NFT di Binance.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!