Tony Hawk e The Sandbox: stanno creando un’esperienza Web3 completa per skater ed appassionati di criptovalute

Nonostante il forte calo del mercato delle criptovalute, i giochi basati sul metaverso continuano a raccogliere l’attenzione di chi sogna di trovare una terra virtuale dove tutti possano vivere un’esperienza unica e divertente oltre le barriere del mondo reale.

Tony Hawk, uno degli skateboarder più famosi e riconosciuti al mondo, ha annunciato la sua partnership con il mondo virtuale basato su blockchain The Sandbox per costruire il più grande skatepark virtuale mai realizzato. Questa sarebbe l’ultima attività di un ampio elenco di partnership di alto livello per The Sandbox.

Secondo un video pubblicato da The Sandbox e condiviso da Hawk, il metaverse di Hawk non avrà solo un mercato per vendere skateboard e accessori per skate, ma darà anche agli utenti l’accesso a strumenti di editing per creare lo skatepark dei loro sogni.

Prossimamente su The Sandbox: insieme a @Autograph, stiamo creando il più grande skatepark del #metaverso. Resta sintonizzato per gli aggiornamenti

Il più grande skatepark virtuale

Il “Tony Hawk LAND” conterrà 36 appezzamenti di terreno, secondo The Sandbox, un merito sufficiente per guadagnarsi il titolo di skatepark più grande del mondo mai creato nel metaverso.

Tony Hawk ha detto in una presentazione che lo skatepark sarà qualcosa di mai visto prima. Parole significative, considerando che la sua serie di giochi Tony Hawk Pro Skater” ha incassato più di 1,4 miliardi di dollari e presenta molti skatepark e percorsi.

“Sono stato un fan delle nuove tecnologie per tutta la vita – dai primi videogiochi e computer domestici con capacità CGI – quindi sono affascinato dal metaverso ed entusiasta di portare la nostra cultura nel panorama virtuale di The Sandbox”

Né The Sandbox né Tony Hawk hanno rivelato alcun dettaglio su quando verrà lanciato questo metaverso di skate.

Twitter Crypto-Blog.IT

Autograph  disegnerà gli NFT di Hawk

Autograph creerà NFT e avatar basati su Tony Hawk, nonché i suoi skateboard, attrezzatura e abbigliamento più iconici, come quello che ha usato agli X Games del 1999, quando ha ottenuto il suo leggendario giro da 900 (2,5 giri), considerato un traguardo “immortale” nel mondo dello skateboard.

Dillon Rosenblatt, co-fondatore e CEO di Autograph, ha affermato che la società era entusiasta di lavorare sia con The Sandbox che con Tony Hawk per costruire nuove esperienze coinvolgenti che sarebbe impossibile creare al di fuori del metaverso.

“In Autograph, ci sforziamo di costruire esperienze altrimenti impossibili per le comunità di fan e questo è un passo verso il nostro obiettivo di connetterle in modo univoco e su larga scala a Tony Hawk e tra loro. Siamo entusiasti di lavorare con The Sandbox e Tony Falco su questa attivazione e molte altre”

Sebastien Borget, COO e co-fondatore di The Sandbox, ha affermato che la sua azienda condivide la visione e la passione di Hawk per l’innovazione e la creatività. In tal modo, Tony Hawk si unisce a più di 300 artisti, marchi e aziende di successo che stanno scommettendo sulla crescita del metaverso per portare i loro marchi iconici al livello successivo.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!