L’utilizzo del gas Ethereum: Durante l’attuale mercato ribassista, l’utilizzo del gas ha avuto una tendenza al ribasso per ciascuna delle quattro categorie

Le tariffe del gas si riferiscono al costo della conduzione di una transazione o dell’esecuzione di un contratto intelligente. Ad esempio, questo potrebbe assumere la forma di uno scambio in una stablecoin o per coniare un NFT.

Dall’estate del 2020, le tariffe del gas di Ethereum sono decollate principalmente a causa dell’esplosione dell’uso della DeFi sulla catena. Sebbene l’attività di rete sia diminuita in modo significativo da maggio 2021, prevale ancora l’adagio che Ethereum è una blockchain costosa da utilizzare.

Volumi Transazioni Ethereum

Le tariffe del gas di Ethereum sono valutate in gwei, che è un’unità di misura equivalente a un miliardesimo di un ETH. Il costo esatto del gas dipende dalla congestione della rete al momento della transazione, con periodi di punta che richiedono commissioni gas più elevate per portare a termine la transazione.

L’attuale prezzo medio del gas è di circa $ 13,28, in calo significativamente rispetto al massimo locale del 1 maggio, quando una transazione costava in media $ 474,57.

Twitter Crypto-Blog.IT

Le stablecoin

Le stablecoin sono criptovalute progettate per ridurre al minimo la volatilità dei prezzi mantenendo un valore fisso, indipendentemente dal prezzo di Ethereum. Il mercato offre vari tipi di stablecoin, come asset-backed, inclusi fiat, criptovalute o asset di metalli preziosi, e algoritmici, che si sommano o sottraggono dalla fornitura di token circolanti per fissare il prezzo al livello desiderato.

Il grafico sottostante rappresenta oltre 150 stablecoin, ma le più importanti sono USDT, USDC, UST, BUSD e DAI. USDT è la più grande stablecoin per volume e capitalizzazione di mercato, ma negli ultimi tempi USDC ha colmato il divario.

Gase Ethereum per Stablecoin

Salvo picchi sporadici, l’utilizzo del gas di USDT ha registrato una tendenza al ribasso da luglio 2020. L’utilizzo attuale è equivalente ai livelli approssimativi visti a gennaio 2020.

L’utilizzo del gas da parte dell’USDC segue uno schema leggermente diverso salendo al picco del 21 aprile, ancora una volta, ad eccezione di picchi isolati più elevati da allora, la tendenza generale è stata al ribasso da quel punto.

Utilizzo della DeFi

La finanza decentralizzata (DeFi) è una tecnologia emergente che esclude banche e istituzioni finanziarie, collegando gli utenti direttamente con prodotti finanziari, che in genere includono scambi e prestiti.

Utilizzando reti finanziarie peer-to-peer invece di passare attraverso un intermediario, gli utenti hanno un maggiore controllo sui propri fondi e una maggiore privacy, poiché i protocolli DeFi tendono a non richiedere informazioni KYC.

Il consumo di gas DeFi è stato relativamente basso fino all’estate del 2020. Da luglio 2020, Uniswap è emerso come il principale utente di gas DeFi, raggiungendo il picco intorno a giugno 2021 prima di diminuire gradualmente.

Altri importanti protocolli DeFi ad alto consumo di gas includono 1 pollice, IDEX e MetaMask, che hanno tutti seguito movimenti simili a Uniswap. Da aprile 2021 circa, MetaMask ha aumentato il proprio utilizzo di gas, riuscendo a mantenere la sua quota nel tempo.

Gas Ethereum DeFi

NFT

Questa categoria include gli standard dei token ERC721 ed ERC1151 e l’utilizzo del gas dai mercati NFT OpenSea, LooksRare, Rarible e SuperRare.

Durante la corsa al rialzo del 2021, OpenSea ha registrato i maggiori picchi nell’utilizzo di gas dalla domanda NFT. Tuttavia, da giugno 2022, la domanda si è notevolmente raffreddata ma rimane alquanto elevata rispetto agli anni precedenti.

Gas Ethereum NFT

L’utilizzo dei contratti intelligenti ERC-20

ERC-20 è lo standard tecnico utilizzato per tutti gli smart contract sulla catena Ethereum per le esecuzioni di token fungibili. Il grafico seguente esclude l’utilizzo di gas dai contratti stablecoin.

Il gas complessivo consumato dai contratti ERC-20 ha raggiunto il picco intorno a novembre 2021, portando a una tendenza al ribasso che ha toccato il minimo a giugno 2022. Da allora, l’utilizzo del gas ERC-20 è tornato, in controtendenza rispetto alla tendenza macro delle tre categorie precedenti.

Non ci sono contratti ERC-20 straordinari che hanno costantemente superato il consumo di gas.

Gas Ethereum Smart Contract

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!