Ryan Wyatt ha lasciato Youtube Gaming e ora sta iniziando un nuovo percorso come CEO di Polygon Studios, il layer 2 della blockchain di Ethereum

Ryan Wyatt, che fino ad oggi è stato Global Managing Director di YouTube Gaming, ha annunciato le sue dimissioni nell’ambito di una mossa che lo porterà più a fondo nelle profondità del metaverso e del regno delle criptovalute.

In un commosso addio condiviso via Twitter, Wyatt ha espresso la sua soddisfazione e gratitudine al team di YouTube, al quale ha ribadito i suoi più sentiti ringraziamenti e apprezzamenti per i bei tempi. Wyatt lascia YouTube per concentrarsi sulla costruzione dell’ecosistema Polygon.

È una notizia agrodolce condividere che lascio @YouTube. Ho amato ogni minuto del mio tempo qui, ma è tempo per la mia prossima impresa. Sono entusiasta di annunciare che mi unirò a @0xPolygon ($MATIC) come CEO di Polygon Studios.

Grazie per i ricordi! ❤️ pic.twitter.com/VhQxpqDbFO

— Ryan Wyatt (fwiz.eth) (@Fwiz) 25 gennaio 2022

Ryan Wyatt ha accettato la posizione di CEO di Polygon Studios, un’impresa dedicata allo sviluppo di soluzioni software presso Polygon.

Ryan Wyatt

Da Youtube a Polygon

L’aggiunta di Wyatt al team di Polygon Studios è strategica. Sotto la guida di Wyatt, i giochi di Youtube sono cresciuti fino a quasi 3 volte il numero di visitatori tra il 2018 e il 2020, trasformando il servizio di streaming di giochi di Youtube in un ramo aziendale produttivo in grado di competere con altri social network in crescita come Tiktok o persino Facebook Gaming. Twitch di Amazon detiene ancora il trono come piattaforma di streaming di giochi più popolare sul mercato.

Wyatt è stato anche riconosciuto come uno dei migliori giovani designer, dirigenti e giocatori al mondo nell’elenco Forbes 30 Under 30. Qualche anno dopo è stato citato anche nella lista dei 40 under 40 e ha ricevuto altri importanti riconoscimenti nel settore dei videogiochi.

Wyatt è appassionato di tecnologia blockchain da un po’. Già nel 2021 affermava che l’industria dei giochi sarebbe cambiata radicalmente grazie agli NFT e ad altre tecnologie decentralizzate. In effetti, YouTube potrebbe esplorare i vantaggi dell’utilizzo degli NFT sulla sua piattaforma, come riportato in precedenza da Cryptopotato.

“Mi mancherà molto YouTube, ma è tempo per me di perseguire altri impegni nella vita e dove mi stanno portando le mie passioni. Sono affascinato dallo sviluppo di app blockchain e non vedo l’ora di entrare nello spazio web3… Nel mio ruolo in Polygon Studios, mi concentrerò sulla crescita dell’ecosistema degli sviluppatori attraverso investimenti, marketing e supporto agli sviluppatori e colmando il divario tra Web2 e Web3.

Inoltre, la posizione di Wyatt sarà più ampia rispetto a quella che ha fatto su YouTube. Ha affermato che i suoi ruoli all’interno di Polygon Studios lo porteranno a esplorare opportunità di crescita in giochi, intrattenimento, moda, notizie, sport e altro ancora.

La promessa di Polygon di rendere il mondo delle criptovalute un posto migliore

Polygon è una soluzione di scalabilità su Ethereum che promette di offrire un’infrastruttura in grado di supportare transazioni più grandi, più veloci e più economiche. È una sidechain o una sorta di blockchain secondaria che corre accanto a Ethereum ma mantiene un collegamento a Ethereum tramite un peg a due vie in cui gli utenti bloccano una certa quantità di ETH sulla mainnet di Ethereum per utilizzare una quantità simile sulla sidechain.

Dalla sua creazione, Polygon ha acquisito importanti alleati che vanno da Uniswap al browser cripto-friendly Opera. La sua crescita è stata esponenziale durante il 2020 e, sebbene il suo token MATIC abbia subito gli shock della correzione ribassista del 2022, non ha impedito agli sviluppatori di annunciare miglioramenti e aggiornamenti.

Fonte

Iscriviti alla nostra news letter, perché un’email, potrebbe cambiarti la vita!